Tutta la città in gioco, tanti eventi per il “fuorisalone” di Play 2018

Giochi dal vivo in centro storico, "Astatosta", sfilate dei personaggi di Guerre Stellari e approfondimento sulla dimensione educativa del gioco. Si avvicina il weekend più divertente dell'anno

Piazze ed Università, vie ed edifici storici, sale e polisportive della città: pronte ad essere invase pacificamente e “giocosamente”. È infatti ricco il carnet degli eventi “Fuorisalone” della decima edizione di Play Festival del Gioco, in programma al Quartiere fieristico da venerdì 6 a domenica 8 aprile. Dal convegno su ‘Gioco ed Errore’, all’innovativo Edularp.it sugli stati generali del Gioco di Ruolo per la didattica; dall’immancabile “Asta Tosta”, ai giochi a squadre per le vie del centro, fino alla parata dei figuranti di Star Wars lungo la via Emilia. Una serie di iniziative – rese possibili grazie al contributo e alla collaborazione del Comune di Modena e dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – che caratterizzeranno l’intera durata del festival e che prenderanno il via già da domani, giovedì 5 aprile.

Ad aprire gli eventi in città sarà la Tavola Esagonale, il convegno organizzato da Play Res in collaborazione con UniMoRE che si terrà domani 5 aprile presso l’Aula Convegni della Facoltà di Giurisprudenza dalle ore 9.00 alle ore 18.00, sul tema ‘Gioco ed Errore’. L’intento è quello di esplorare la complessa relazione che lega la dimensione ludica a quella dell’errore, raccogliendo ricerche, testimonianze, riflessioni ed esperienze. La tavola sarà trasmessa in streaming su tv.unimore.it.

Sull’importanza di gioco e didattica invece, si focalizzerà l’attenzione venerdì 6 aprile(ore 9.00-13.00) presso il MeMoMulticentro Educativo in viale Jacopo Barozzi 172 con Edularp.it: una nuova iniziativa dedicata agli edu-larp, ovvero i giochi di ruolo (soprattutto dal vivo) utilizzati a fini didattici, educativi e formativi. L’incontro è rivolto agli organizzatori di edu-larp, insegnanti, formatori, educatori, ma aperto atutti gli appassionati di giochi di ruolo dal vivo. Edularp.it proseguirà poi nel pomeriggio e sabato mattina in fiera con alcuni “assaggi di edu-larp”.Brevi eventi di gioco di ruolo dal vivo, destinati soprattutto agli alunni delle scuole in visita a Play Festival del gioco, ma aperti a quanti hanno preso parte al convegno. Sempre il 6 aprile dalle 21, presso il Palaroller in via Paltrinieri 80, si terrà l’”Asta Tosta” curata dal Club TreEmme: verranno battuti numerosi titoli tra board game, miniature, avventure Gdr, manuali ed un’infinità di altri prodotti legati al mondo del gioco.

Sabato 7 aprile alle ore 9.00, presso la Polisportiva Sacca si terrà la Finale nazionale del 5° Campionato Studentesco di Giochi Logici a cura di Tetrapyramis con oltre 1000 ragazzi provenienti da tutta Italia per contendersi i titoli scolatici sia individuali che a squadre. 

Stesso giorno, ma in centro - ore 9.30-14.30 - con ritrovo in Piazza Grande, si svolgerà “Attacca la storia”, a cura di A.S.D. Società d’Arme Major Militia. Si tratta diun gioco a squadre itinerante (massimo 50 compagini da 1 a 5 persone ciascuna) per le vie del cuore storico di Modena, alla scoperta dei luoghi di maggior interesse del centro cittadino. A tutti igruppi partecipanti, verrà consegnata una mappa per guidarli in una caccia al tesoro che prevede la ricerca di figurine da attaccare sulla mappa. Il premio per i vincitori sarà l’ingresso gratuito in fiera domenica 8 e un mese di accesso libero nelle sale scherma della Major Militia.

Da non perdere, specie per gli appassionati di cartoni animati giapponesi i due ‘murder party’ “The Nippon Affair” organizzati da Cicuta – Teatro Barrique.  Pensati appositamente per la mostra “World Masterpiece Theater - Dalla letteratura occidentale all'animazione giapponese”, si terranno sabato 7 e domenica 8 aprile alle ore 11.00 presso il Museo della Figurina in corso Canalgrande a Modena.Heidi, Remi, Pollyanna, nel gioco vengonoaccusati di omicidio plurimo, starà ai partecipanti scoprire chi di loro è il colpevole.

Altro gioco investigativoa squadre sarà “Sherlock Holmes – Il fantasma del palcoscenico”, organizzato da Convivio Ludico per sabato 7 alle ore 15.00 in via Carteria. Fra edifici d'epoca e antichi cortili, si gioca interrogando i personaggi della vicenda, leggendo i giornali, consultando gli indizi, analizzando le prove per risolvere il caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non può infine mancarela classica parata dei personaggi di Star Wars lungo via Emilia centro e piazze limitrofe organizzata dalla 501st Legion Italica Garrison che marcerà sabato 7 dalle ore 16.00. Per chi dopo una giornata intera trascorsa a Play avesse ancora voglia d’intrattenimenti ludici, sempre sabato 7 aprile,ma alle ore 20.00 si apriranno le porte del Museo di Zoologia e Anatomia Comparata di Modena in via Università 4, con laboratori, giochi e scoperte sul mondo degli insetti: dalla loro preparazione per lo studio, alla conservazione, fino all’osservazione con microscopio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento