Ponte Alto, prolungata di due giorni la Festa del Pd. Si recuperano i concerti annullati

Gli organizzatori puntano a recuperare parte delle iniziative in cartellone rinviate a causa maltempo

La Festa provinciale de l’Unità di Modena, in corso di svolgimento nell’area di Ponte Alto, viene prolungata, in accordo con le gestioni, di due giorni rispetto al calendario iniziale per recuperare almeno in parte le iniziative che sono state rinviate a causa del maltempo. Non si chiuderà quindi lunedì 16 settembre, come annunciato in precedenza, ma mercoledì 18 settembre.

Lunedì 16 settembre, l’Arena sul lago ospiterà il concerto dei Pinguini Tattici Nucleari (l’ingresso è a pagamento, valgono i biglietti acquistati per la precedente data del 6 settembre, i biglietti possono ancora essere acquistati online sui circuiti ticketone e boxerticket e potranno essere acquistati anche la sera stessa del concerto presso il botteghino della Festa).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martedì 17 settembre si recupera il concerto della band Non siamo mica gli americani e mercoledì 18 settembre si recupererà il concerto dei Modena City Ramblers (entrambi a ingresso gratuito). Si sta lavorando anche per completare il calendario degli appuntamenti politici e culturali, di cui verrà data notizia al più presto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento