rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cultura Corso Vittorio Emanuele II, 59

I geologi UniMoRe dibattono di dissesto idrogeologico, clima e studi

Si parla di dissesto idrogeologico, di clima e degli studi che i geologi Unimore conducono da anni sulle coste dell’isola di Malta, nel prossimo seminario in programma all’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere, Arti di Modena

Della eventuale correlazione tra eventi calamitosi e mutamenti delle condizioni climatiche se ne parla in un seminario promosso dall’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere, Arti di Modena, in programma per lunedì 12 febbraio. L’incontro, dal titolo “Frane e variazioni climatiche: alla scoperta dei segreti geologici delle coste maltesi”, si terrà presso la Sala dei Presidenti dell’Accademia (c.so Vittorio Emanuele II, 59) a Modena.

Ospite del seminario sarà il prof. Mauro Soldati di Unimore, da poco eletto Presidente della Società internazionale di Geomorfologia, che racconterà la sua esperienza di ricerca sulle coste maltesi che più volte gli è valsa l’attenzione della comunità scientifica nazionale e straniera.

L'arcipelago maltese  - ha spiegato il prof. Mauro Soldati - costituisce uno straordinario archivio geologico la cui recente esplorazione ha permesso di svelare alcuni segreti relativi all'evoluzione del paesaggio costiero negli ultimi 20.000 anni, anche in relazione ai sensibili cambiamenti climatici che hanno interessato il Mediterraneo nel medesimo periodo. La conferenza illustrerà i risultati di ricerche multidisciplinari condotte lungo le spettacolari coste dell'isola di Malta e sui suoi fondali marini fino a una profondità di circa 150 m."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I geologi UniMoRe dibattono di dissesto idrogeologico, clima e studi

ModenaToday è in caricamento