Martedì, 28 Settembre 2021
Cultura

Esce Hypochondria, il nuovo libro di Franco Morselli

Il Gruppo Albatros il Filo annuncia l’uscita nelle librerie di Hypochondria di Franco Morselli.

Malato, sempre e comunque; malato nonostante ti dicano che non lo sei, non lo sarai, non lo sei stato mai. Perché nonostante tu abbia avuto rassicurazioni mediche pertinenti, valide e ben fondate, e nonostante tu abbia le capacità intellettive per comprendere le informazioni ricevute, quella sintomatologia che ti affligge persiste, ti accompagna giorno e notte e non può che interpretarsi come il chiaro preludio a una catastrofe imminente. Sei ipocondriaco. E lo sai. E la patologia fa parte di te, della tua vita, come un corno che scaramantico stringi nel pugno, celato nella tasca.

In queste pagine ricche di comicità e ironia, Franco Morselli riversa l’impetuoso corso di un fiume di vicende vissute nel corso della vita tra ospedali e specialisti, luminari della medicina e ciarlatani di mestiere, regalandoci un cammeo di realtà esilaranti e grottesche. Una lettura spassosissima che non manca di far riflettere con amarezza sulla fragilità del nostro corpo e della nostra mente.

Franco Morselli è un modenese che ama leggere la buona narrativa, ma oltre che leggere si diletta a scrivere perché ciò gli consente di costruire le vicende a suo piacimento, spesso modificandole a seconda del suo umore. Nei primi anni del 2000 scrive due libelli, Pezzi di vita e Altri pezzi di vita che raccontano, con un’intonazione fra il divertente e il nostalgico, le vicende vissute con i suoi più cari amici nei formidabili anni dell’adolescenza. Nel 2018 dà alle stampe il suo primo libro, Detective Flynn, e nel 2019 è la volta di L’ambasciatore e il capitano, un giallo ambientato nella Modena ducale del Settecento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce Hypochondria, il nuovo libro di Franco Morselli

ModenaToday è in caricamento