rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cultura Pavullo nel Frignano

Al Nido Tonini debutta l'isola monta-smonta con materiali di scarto

Area-Gioco fatta dai bambini, per i bambini. Fabbrica delle Arti project

L’isola monta – smonta è  il nuovo progetto della Fabbrica delle Arti di Pavullo n/F, un’area – gioco realizzata interamente con materiali di scarto raggruppati per cromie. L’isola si compone  di un tappeto bianco e nero e cinque contenitori, tre per i colori primari (giallo, rosso e blu) e due per gli acromatici (bianco e nero) che contengono differenti materiali di scarti provenienti dall’Emporio degli scarti della Fabbrica delle Arti. Qui il bambino può, mediante attività di composizione ed assemblaggio, sperimentare ed indagare la materia, facendo esperienza dei diversi linguaggi espressivi, stimolando così il pensiero divergente, oltre che immaginazione e creatività.

A dare il via al progetto è il Nido Tonini di Pavullo grazie alla collaborazione delle educatrici e della pedagogista Anna Pelloni, consapevoli dell’importanza di quanto il lavoro e il gioco con i materiali di scarto abbiano una rilevanza sostanziale nella stimolazione della fantasia e creatività nell’individuo fin dai primi mesi di vita. 

Il Nido Tonini è solo la prima tappa, l’obiettivo è portare il progetto nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie di Pavullo e nei Comuni dell’Unione del Frignano, veicolando così valori educativi, formativi anche legati a tematiche ambientali d’attualità. Il progetto, a costo zero, stato ideato e realizzato dalla Fabbrica delle Arti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Nido Tonini debutta l'isola monta-smonta con materiali di scarto

ModenaToday è in caricamento