menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lambruscolonga. Annullata l’edizione autunnale, organizzatori: “Non ci sono le condizioni"

 “Non ci sono le condizioni per creare una festa fatta di divertimento e socializzazione" con questa motivazione gli organizzatori della Lambruscolonga decidono di annullare l'edizione autunnale e di pensare al futuro

Non si svolgerà più la manifestazione dedicata al Lambrusco di Modenae prevista per l’ultimo weekend di ottobre.  

A seguito dell’evolversi degli eventi relativi al Covid-19 gli organizzatori della Lambruscolonga, Alessio Bardelli e Valentina Reggiani, hanno scelto di cancellare la quindicesima edizione prevista per il week end di fine ottobre. Non solo difficoltà organizzative, ma anche senso di opportunità dietro a questa scelta.

 Non ci sono le condizioni per creare una festa fatta di divertimento e socializzazione in questo momento critico in cui dobbiamo prima di tutto tutelare la salute collettiva”, dichiarano Bardelli e Reggiani, dando l’appuntamento a un grande brindisi collettivo con 2000 calici all’edizione della Primavera 2021 già in fase organizzativa “con grandi novità che daranno alla Lambruscolonga un marchio sempre più internazionale e di grande richiamo turistico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il 26,3% dei modenesi non è più "suscettibile d'infezione"

  • Cronaca

    Sassuolo, scoperti tre furbetti del reddito di cittadinza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento