"Luglio col bene che ti voglio", ogni mercoledì festa nel centro di Formigine

Centro storico in festa il mercoledì sera per ripartire dopo la pandemia: negozi aperti, mercatini, intrattenimento

La decima edizione di “Luglio col bene che ti voglio”, la festa dei mercoledì sera organizzata dai commercianti di Formigine in centro storico, acquista quest’anno una valenza particolare, che va ben oltre il semplice anniversario. È questo, infatti, il momento della ripartenza dopo un’epidemia che ha messo in ginocchio molte attività commerciali.

Tutti i mercoledì sera di luglio, dunque, a partire dalle 19.30, i negozi rimarranno aperti; ci saranno bancarelle, mercatini e intrattenimento. Le attrazioni per i bambini saranno in piazza Italia. Spazio anche all’arte con i quadri in piazza Calcagnini e le chiese della Madonna del Ponte e di San Bartolomeo visitabili dalle 20.00 alle 22.00. Tre gli appuntamenti speciali: il 15 luglio, alle 18.30 si terrà il convegno di approfondimento dello studio urbanistico strategico “Formigine 2030” e in serata a seguire l’esibizione del comico Duilio Pizzocchi. Il 22 luglio, alle 20.30 concerto lirico in occasione dell’inaugurazione del secondo stralcio della riqualificazione del centro storico (parteciperà Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia Romagna che ha finanziato il cantiere con oltre 430mila euro), il 29 luglio, sempre in serata, concerto dei “The Radio Luxembourg”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’amministrazione comunale – afferma Corrado Bizzini, assessore alle Attività produttive – mette in campo tutte le forze affinché si possa tornare a essere comunità nel nostro centro storico, sempre più accogliente. Il cantiere del secondo stralcio è in ultimazione, ma non ostacolerà l’iniziativa organizzata da Proform, che ringraziamo caldamente”. Continua Stefano Brugioni, presidente di Proform: “Un appuntamento così piacevole e costruito nel tempo come il nostro, necessita sì di un riadattamento organizzativo seguendo diligentemente i protocolli sulla sicurezza, ma non si poteva annullare proprio quest’anno”. Conclude Simonetta Venturelli, Vicepresidente: “Non ci siamo voluti arrendere e come sempre vi aspettiamo e vi accogliamo a braccia aperte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento