menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maranello. Due opere artistiche di Terrae Novae per il 70° Ferrari

’associazione Terrae Novae di Fiorano Modenese, presieduta da Ferruccio Giuliani, ha realizzato due piastrelle in porcellana bianca smaltata, con la riproduzione delle Ferrari più importanti realizzate dalla casa automobilistica di Maranello dal 1947 ad oggi

Due opere artistiche ispirate al mito Ferrari in omaggio al Comune di Maranello. L’associazione Terrae Novae di Fiorano Modenese, presieduta da Ferruccio Giuliani, ha realizzato due piastrelle in porcellana bianca smaltata, con la riproduzione delle Ferrari più importanti realizzate dalla casa automobilistica di Maranello dal 1947 ad oggi, sia modelli stradali che monoposto Formula 1. Le opere sono state consegnate nei giorni scorsi al sindaco di Maranello Massimiliano Morini, in occasione del 70° Ferrari (quest’anno si festeggiano i 70 anni della prima Ferrari, la 125 S, uscita dagli stabilimenti di Maranello nel marzo 1947).

Giuliani ha chiesto a due gruppi di lavoro, formati dalla dott.ssa Lisa De Siena di Spezzano, dalla Prof. Silvia Scagliarini di Bologna e dal prof. Agostino Salsedo di Castellarano, di realizzare due piastrelle di formato 30x40 in porcellana bianca smaltata, a rappresentare “l’innovazione, la tecnica e la ricerca derivante dalla Formula 1 e la produzione delle vetture di serie proiettate verso l’infinito”. Dopo varie modifiche, la grafica scelta è stata elaborata tramite digitale con tre cotture con tecnologia avanzata per riproduzioni su smaltato e realizzata su ceramica da Ferruccio Giuliani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento