menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le 5 migliori enoteche di Modena

Modena e il suo territorio hanno un forte legame con la tradizione enologica, tanto che questa è la patria del Lambrusco e del Pignoletto. Una guida utile per chi ama il vino e vuole assaporarlo a Modena

Il territorio modenese è tradizionalmente legato al mondo dei vini, infatti questa è la patria di ben quattro tipologie di Lambrusco, e sempre qui si produce il Pignoletto. Si parla infatti di coltivazioni di vigneti già dall'epoca degli Etruschi e dei Romani, tradizione che si è conservata ancora oggi e per questo la cucina modenese è così legata all'enologia. 

Le 5 migliori enoteche di Modena

Vinoteca Modena

La vinoteca è un locale tranquillo e tradizionale, collocato lungo viale Ciro Menotti (217) a pochi passi dal centro storico e ancora meno dall'azienda Maserati. La Vinoteca Modena propone un ambiente tradizionale e tranquillo, con la possibilità stare sia all'interno che nel giardinetto adiacente. I vini proposti sono sia quelli emiliani che quelli italiani, e non solo, con la possibilità di avere sia vino in bottiglia che dalla botte. 

La Lambruscheria

La Lambruscheria è un locale tradizionale delle serate modenesi, collocato in Calle di Luca (16), si trova a pochi passi dalla affascinante piazza San Francesco d'Assisi e a poca distanza dalla nota Osteria Francescana dello chef numero al mondo, Massimo Bottura. La Lambruscheria propone un'offerta di vino che guarda all'Emilia con particolare attenzione per i vini modenesi, di cui detiene bottiglie di cantine piccole e ricercate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento