Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cultura

Motor Valley Fest: tutte le iniziative di Unimore

Unimore partecipa a Motor Valley Fest con una serie di iniziative: dall’anteprima della manifestazione, il 30 luglio, in cui il DIEF ospita l’evento conclusivo del progetto di ricerca Europeo CLASS, all’evento “MASA on the road”, il 2 luglio, con la partecipazione del Sindaco di Modena e del Prorettore Unimore

L’anteprima della terza edizione della Motor Valley Fest, che si tiene a Modena dall’1 al 4 luglio, sarà l’evento conclusivo del progetto di ricerca Europeo CLASS, ospitato dal Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore, in programma mercoledì 30 giugno, dalle ore 10.00 alle 13.00. L’iniziativa, in presenza per i partner del progetto, potrà essere seguita in streaming previa registrazione

Il progetto CLASS ha realizzato un'infrastruttura informatica di nuova generazione combinando differenti tecnologie per rivoluzionare il modo in cui le città intelligenti interagiranno con i loro veicoli e cittadini in tempo reale.

L'architettura di CLASS è stata implementata nella Modena Automotive Smart Area (MASA), un vero e proprio laboratorio urbano a cielo aperto con sensori e connettività avanzata, presente nella città di Modena, che coinvolge Unimore, Comune di Modena e Maserati. Qui le vetture del Tridente dotate di tecnologia all’avanguardia hanno potuto testare il potenziale di questa architettura nella gestione del traffico e nei sistemi avanzati di assistenza alla guida.

Tra le altre inziative di Motor Valley Fest che vedono il diretto coinvolgimento dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia c’è il convegno “Automotive Startups: worldwide experiences to support disruptive innovation”, che si svolgerà giovedì 1 luglio dalle 18.30 alle 19.15. Nell’ambito  dell’incontro verranno messi a confronto casi di eccellenza internazionale quali motori dell’innovazione tecnologica, ponendo in luce variabili di contesto, ecosistemi e strumenti a supporto di start up e progetti innovativi all'interno del settore automotive.

Partecipano: Sara Wallin, amministratore delegato della svedese Chalmers Venture; George Panagiotakopoulos, dell’Università della California, Berkeley; Sascha Karimpour, della piattaforma tedesca di innovazione Plug and Play e Marco Baracchi, dell’Acceleratore Motor Valley.

È possibile registrarsi all’evento.

Un terzo appuntamento, inserito all’interno del programma di Motor Valley Fest 2021, è l’evento “MASA on the road”venerdì 2 luglio dalle 16.30 alle 18.00, che vede in apertura i saluti istituzionali del Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e del Prorettore Unimore Gianluca Marchi, oltre a Marzia Minozzi di ASSTEL e Federico Capucci di Cluste-ER Mech. A seguire un intervento di Gianfranco Silvestri di Smart Mobility Agency, partner del progetto MASA e di Alessandra Michelini di TIM, che ha recentemente siglato un memorandum d’intesa con Unimore, per attività di ricerca nell'ambito del progetto MASA.

Seguirà la tavola rotonda “Smart road e auto a guida autonoma: quali prospettive per la privacy?”, organizzata dal Prof. Simone Scagliarini, referente Unimore per il MASA, con la collaborazione del CRID - Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità di Unimore e dell’Osservatorio Privacy della Fondazione “Marco Biagi”, a cui partecipano: il Prof. Gianluigi Fioriglio del CRID di Unimore, il Dott. Michele Ferrazzano del CRID di Unimore, la Dott.ssa Noemi Miniscalco, dell’Osservatorio Privacy della Fondazione “Marco Biagi”, l’Ing. Mario Nobile in rappresentanza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell'Avv. Guido Scorza, componente del collegio del Garante per la protezione dei dati.  

Le auto a guida autonoma e le infrastrutture intelligenti che dialogano con esse raccolgono e registrano una enorme quantità di dati: alcuni puramente tecnici, ma altri anche personali.

Quali sono le garanzie per la privacy degli utenti della strada e dei residenti in una smart area?

Alle domande su questo tema risponderanno gli studiosi che all’interno del gruppo di lavoro Legal and Ethics del progetto MASA si occupano della cruciale questione della protezione dei dati.

. Per registrarsi all’evento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motor Valley Fest: tutte le iniziative di Unimore

ModenaToday è in caricamento