Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cultura

Street art, due murales in città per celebrare la Giornata Europea delle Fondazioni

Alla Città dei Ragazzi e ad AGO – Modena Fabbriche Culturali le opere realizzate dai ragazzi

Il 1° ottobre si celebra la Giornata Europea delle Fondazioni, promossa da Acri, l’associazione che riunisce le Fondazioni di origine bancaria. Titolo dell’evento: “Non sono un murales. Segni di comunità”. In 120 luoghi d’Italia sarà realizzata un’opera d’arte corale che vedrà coinvolte circa mille persone.

A Modena un gruppo di studenti e studentesse, coadiuvati da operatori del Future Education Modena e della Fondazione Modena Arti Visive, ha realizzato un murales sul muro di cinta della Città dei Ragazzi in via Sassi. Il murales, realizzato con la tecnica dello stencil, reinterpreta un’opera dello street artist Lorenzo Di Bari. 

Una versione della stessa opera sarà inaugurata alle 15 all’interno del cortile di AGO -Modena Fabbriche Culturali. Per l’occasione FEM organizza il workshop “Visual Storytelling”, dedicato a ragazze e ragazzi dagli 8 ai 18 anni: le iscrizioni sono aperte su Eventbrite di FEM, raggiungibile anche dal sito di Fondazione di Modena.

Grazie a un programma online, ogni partecipante potrà collocare oggetti e opere d’arte in uno spazio virtuale, narrando poi il perché delle proprie scelte. Dalle 14 alle 18 si terrà l'Open Day FEM, un momento di presentazione delle attività del Future Education Modena nell’area Visual Arts. Chi vuole potrà ottenere informazioni sui percorsi del FEM.

Sempre il 1° ottobre Acri, assieme all’Associazione La Nuova Europa e al Comune di Ventotene, organizza un evento sull’Isola di Ventotene, nel luogo in cui ottant’anni fa Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi scrissero il loro visionario Manifesto. Qui, lo street artist Lorenzo Di Bari, autore dello stencil matrice di tutte le opere al centro della Giornata, realizzerà la sua personale versione dell’opera.  

La Giornata europea delle fondazioni, che si tiene ogni anno il 1° ottobre, è un’iniziativa lanciata nel 2013 da DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe), l’organizzazione che riunisce 30 associazioni nazionali di fondazioni di tutto il continente, a cui in Italia aderiscono Acri, che associa le Fondazioni di origine bancaria, e Assifero, l’associazione che riunisce le Fondazioni d’impresa, di famiglia e di comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street art, due murales in città per celebrare la Giornata Europea delle Fondazioni

ModenaToday è in caricamento