rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cultura Parco Amendola

Scuola e volontariato, al parco Amendola le "Officine della Solidarietà”

Volontariato e competenze da sperimentare per i giovani modenesi

Prosegue con grande partecipazione delle scuole modenesi il progetto “Le Officine della Solidarietà”, un grande laboratorio di idee proposto dal Centro Servizi Volontariato Terre Estensi coinvolgendo numerose associazioni locali, all’interno del quale gli studenti entrano in contatto con il mondo del terzo settore.

 A Modena, giunte quest’anno alla 17° edizione, “Le Officine della Solidarietà” si svolgeranno al Parco Amendola il 27, 28, 29 aprile e il 2 maggio dalle 8.30 alle 12.30 (eccetto il giovedì che sarà dalle 8.30 alle 10.30); 20 le classi coinvolte delle scuole Liceo Wiligelmo, Liceo Sigonio, Istituto Guarini, scuola media Lanfranco.

Le associazioni presenti saranno: Arcigay, Agedo, Avo, Asa 97, Uici, Avis, Kabara Lagdaf, Bambini nel Deserto, Tric e Trac, Croce Rossa, Insieme a Noi, Porta Aperta, Carcere Città, Amnesty International, CSI Volontariato, Aido e Gvc.

«Le Officine della Solidarietà sono un progetto attivo su tutto il territorio provinciale di promozione della cittadinanza attiva finalizzato ad un primo incontro tra studenti e mondo del volontariato locale, grazie a laboratori e percorsi creati ad hoc, anche su temi di attualità, importanti da approfondire a tutte le età - afferma Alberto Caldana, presidente Csv Terre Estensi, ringraziando i volontari del Loving Amendola per la collaborazione in questa edizione delle officine nella messa a disposizione dello spazio - Esperienze come questa sono importanti per le associazioni, che riescono così ad entrare in contatto con i giovani, potenziali nuovi volontari. I giovani “svecchiano” le associazioni di volontariato e le aiutano a raccontarsi in modo nuovo. Ancora di più, un'esperienza come questa delle Officine è importante per i giovani studenti: il grande merito del volontariato è quello di far vedere loro strade finora sconosciute, che i ragazzi potranno percorrere nel loro personale cammino di crescita».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola e volontariato, al parco Amendola le "Officine della Solidarietà”

ModenaToday è in caricamento