Cultura

Mirandola, il palazzetto dello sport sarà intitolaro al "Sic"

Anche i famigliari del compianto campione romagnolo alla cerimonia

Sabato 12 maggio a Mirandola, il palazzetto dello sport sarà intitolato, alle 11, al motociclista Marco Simoncelli scomparso, a 24 anni, in un tragico incidente il 23 ottobre 2011, durante il Gran Premio della Malesia. Alla cerimonia saranno presenti i familiari e i rappresentanti della Fondazione Simoncelli onlus.

Si inizia con l’esibizione del pattinaggio della Polisportiva Pico. A seguire ci sarà la cerimonia di intitolazione con gli interventi del sindaco di Mirandola Maino Benatti, dei genitori di Simoncelli in rappresentanza della Fondazione, lo scoprimento di uno striscione e la benedizione solenne. Concluderà la cerimonia una nuova esibizione di pattinaggio. Poi si uscirà dal palazzetto per scoprire la targa posta all’esterno che ricorda il giovane pilota scomparso.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Mirandola in collaborazione con i settore Pattinaggio e Hockey della Polisportiva Pico e con la partecipazione del Motoclub Spidy.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirandola, il palazzetto dello sport sarà intitolaro al "Sic"

ModenaToday è in caricamento