menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"I’m not jogging, I’m Plogging", sei camminate a Fiorano

Sabato 10 ottobre, alle ore 9, prima tappa del Plogging fioranese, un progetto già sperimentato in altri comuni del distretto e che oggi viene avviato sul nostro territorio.

Il plogging prevede un percorso tracciato all’aperto, che spesso attraversa aree verdi, da compiere camminando, mentre si raccolgono piccoli oggetti abbandonati o microrifiuti. Punto di ritrovo sarà il parcheggio della Bocciofila in via Largo Morandi 1.

Si tratta della prima di 6 camminate che si terranno nei mesi di ottobre e novembre, sempre di sabato, con un numero massimo di 25 persone per gruppo. Sono pianificate due camminate a Fiorano, due a Spezzano, una a Ubersetto e una presso le Salse di Nirano. L’intento è promuovere l’attività motoria, sensibilizzando la cittadinanza sul tema della salvaguardia ambientale, argomento centrale anche nell’agenda dell’Onu 2030, coerentemente col progetto regionale “#Plastic-freER”. Quest’ultimo prevede l’attivazione di diverse azioni a carattere sportivo che diventano anche azioni di tipo sociale e di integrazione della cittadinanza, offrendo iniziative a tutte le fasce di età e ai disabili.

È necessario munirsi di guanti e mascherina, oltre a indossare un abbigliamento adeguato con scarpe da ginnastica o trekking. Gli organizzatori forniranno invece le pinze e i sacchi per raccogliere i rifiuti differenziati. Sarà inoltre tenuto un registro dei partecipanti, con indicazione dei recapiti rispettivi. Si richiede la presenza sul posto alle 8:45, tale da garantire una partenza puntuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento