"Polleg", in uscita il nuovo singolo del modenese Marco Filadelfia

“Polleg” è il nuovo singolo di Marco Filadelfia in uscita il 25 giugno 2019 per N.I.C. United, la neonata etichetta della Nazionale Italiana Cantanti, pensata per dar spazio a giovani artisti di talento e distribuita da Believe Digital. Polleg è un termine gergale usato nel nord Italia e, in particolare, in Emilia,  per indicare uno stato di rilassamento, di spensieratezza” racconta Marco. “Preoccuparsi non serve, soprattutto per i piccoli inconvenienti quotidiani che possono rovinare la giornata. La vita è fatta di tanti momenti diversi: alcuni più allegri, altri meno e l'obiettivo di questa canzone è proprio quello di sdrammatizzare e rilassarsi perché, preoccuparsi non serve. Polleg! Non preoccuparti! Rilassati! Prenditi una pausa! Hai rotto il telefono? Polleg! Hai mancato un appuntamento con i tuoi amici? Polleg! Hai  strappato la tua T-shirt preferita? Polleg! Si può dire quindi che, questa canzone, è un inno a questo atteggiamento di leggerezza e spensieratezza, dando il giusto peso a ogni cosa”. 

Marco Filadelfia, nasce a Pavullo nel Frignano, città dell’Appennino modenese, nel 1997 ed ha compito 22 anni pochi giorni fa. Vive con la mamma Orietta e il cagnolino Blacky, a Formigine, in provincia di Modena. Il suo primo amore, fin da bambino, è stato il calcio e sognava di diventare un calciatore professionista ma, due gravi infortuni alle ginocchia, hanno spento precocemente questo sogno. Lasciato il calcio ha iniziato a scoprire la passione per il web e per la scrittura. Ha iniziato a girare video amatoriale che lo hanno lanciato nel mondo social dove, in breve tempo, ha raggiunto una grande notorietà. Molti suoi video hanno superato il milione di visualizzazioni. Sul web è conosciuto anche come “Much Fila”, un nomignolo che si porta dietro fin dall’adolescenza. Oggi la sua pagina Facebook ha oltre 320.000 follower, il profilo Instagram oltre 50.000 e sul canale Youtube ha oltre 21.000 iscritti. 

Ma chi è Marco? Un Cantante? Uno Youtuber? Uno Scrittore? Forse un po’ di tutto anche se lui si sente, principalmente, un comunicatore. Grazie alla passione per la scrittura, Marco ha iniziato a scrivere testi per canzoni, avvicinandosi così anche alla musica. Già prima dei 18 anni ha iniziato un progetto musicale pubblicando, via via, alcuni singoli: "Ricordi" brano autobiografico, "Senza limiti" e, tra gli altri, "Questa estate" spensierato brano estivo che ha presentato al Modena Summer Festival 2016. Nello stesso anno ha pubblicato, grazie a Mondadori, il suo primo romanzo: “Con il cuore tra le nuvole”. Il libro permette ai lettori, grazie a un QR code, di accedere a contenuti multimediali, con rifermento a ciascun capitolo. Un bel prodotto editoriale, innovativo e curato nei minimi dettagli. Il 2017 è stato l’anno di "Sogni d'oro", canzone dedicata all’amicizia e "Philadelphia", titolo giocato sul proprio cognome, ispirato all’ American Dream. Nel 2018 è uscito "Calcio & Champagne" feat. Astol, che parla di calcio e, poco dopo, "Sei così bella" e "Apollo 11". Oggi Marco sta lavorando a un nuovo progetto con l’obiettivo di pubblicarlo entro la fine del 2019.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • I 5 parchi naturali più belli della provincia di Modena

  • Dove fare barbeque e pic-nic nei parchi della provincia di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

I più letti della settimana

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

  • Uccisa con un coltello dal marito, un dramma della malattia in via Alassio

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Fuori strada con la moto, 29enne muore sulla Canaletto

  • Truffa dello specchietto, famiglia con due bimbi piccoli fugge e sperona l'auto della Polizia

  • Fugge alla Polstrada per chilometri, bloccata in mezzo alla rotatoria di Baggiovara

Torna su
ModenaToday è in caricamento