“Il Natale di una volta”, primo premio alle scuole Carducci

La classe 2^B delle Carducci si è aggiudicata il primo premio del concorso “Il Natale di una volta”, promosso dalla Soc. Coop. Solgarden con il patrocinio del Comune di Sassuolo che ha visto la cerimonia di premiazione sabato scorso, in sala G.P.Biasin, alla presenza del Sindaco Gian Francesco Menani e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Corrado Ruini.

I bambini delle scuole primarie cittadine, per tutto il periodo natalizio, sono stati chiamati a realizzare un disegno a tema che, un’apposita commissione a cui ha preso parte l’Assessore alla Politiche Giovanili Sharon Ruggeri, ha valutato nei giorni scorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla classe 2^ B delle Carducci, risultata vincitrice, è andato un buono spesa pari a 300 €, di 100 € la1^ Spallanzani classificatasi al secondo posto, 50 € per la 3^B delle Pascoli giunta terza.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

  • Contagio, 79 casi nel modenese. Deceduti un 86enne e un 77enne

  • Neonatologia, sette operatori e un neonato positivi nel reparto del Policlinico

  • Contagi, 84 nel modenese. Sei ricoverati in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento