Cultura

Ragazza di Fanano vince premio miglior allieva della Scuola Alberghiera Serramazzoni

Si chiama Beatrice Zanaglia la studentessa della Scuola Alberghiera Serramazzoni che ha vinto il premio 2018 come miglior allieva

È una ragazza di Fanano il miglior allievo della Scuola Alberghiera e di Ristorazione di Serramazzoni, gestita dallo Ial Emilia-Romagna. Beatrice Zanaglia, 17 anni, allieva del quarto anno di specializzazione per tecnico di cucina, è stata premiata durante il tradizionale saggio finale dell’istituto alberghiero.Le ha consegnato il premio Francesco Falcone, presidente dello Ial Emilia-Romagna. Beatrice Zanaglia ha ricevuto anche il premio di miglior allievo del quarto anno.

Gli altri migliori allievi dell’anno formativo 2017-2018 sono Sara Baraccani (15 enne di Maranello, frequentante il secondo anno), Erika Battistini (16 anni, residente a Montese, iscritta al terzo anno), Simone Biancofiore (17 anni, di Vignola, frequenta il quarto anno di specializzazione per tecnico di cucina) ed Elettra Orsi (17 enne bolognese iscritta al quarto anno di specializzazione per tecnico dei serivi di sala e bar).

Nel saggio finale i ragazzi del terzo e quarto anno hanno proposto un menu ispirato alla lotta contro lo spreco alimentare. Gli allievi hanno curato l’allestimento della sala, l’accoglienza e servizio agli ospiti, l’aperitivo e il menu per il pranzo di gala, al quale hanno partecipato 120 invitati in rappresentanza delle istituzioni, dell’economia, della scuola e formazione professionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di Fanano vince premio miglior allieva della Scuola Alberghiera Serramazzoni

ModenaToday è in caricamento