Musei Ferrari, a Maranello e Modena si riapre in sicurezza

Riaprono i Musei ferrari di Modena e Maranello, con misure di sicurezza ancora più stringenti di quelle previste a livello ministeriale. Per il personale sanitario, entrate gratis per tutto il 2020

Dopo la chiusura straordinaria del 24 febbraio, decisa nel rispetto delle direttive della Regione Emilia-Romagna per contrastare l’emergenza sanitaria, il Museo Ferrari di Maranello e il Museo Enzo Ferrari di Modena sono stati preparati ad accogliere nuovamente i visitatori con una serie di misure studiate per tutelare il loro benessere e quello dello staff, che garantiscono un’esperienza di visita completa delle mostre “Ferrari at 24 Heures du Mans”, “Hypercars” e “Grand Tour”.

Oltre alle disposizioni previste dal recente decreto ministeriale, sono introdotte delle ulteriori misure pensate appositamente per le due strutture museali e ispirate al programma “Back on Track” di Ferrari.

All’ingresso, ad esempio, a tutti i visitatori viene misurata la temperatura attraverso un termoscanner. In caso di un valore superiore alla norma, sarà possibile ripianificare la propria visita. L’uso della mascherina è obbligatorio, a eccezione dei bambini minori di 6 anni, e coloro che ne sono sprovvisti possono riceverne una gratuitamente dal Museo. Un percorso contrassegnato da una segnaletica orizzontale aiuta il visitatore a rispettare le regole di distanziamento interpersonale.

Per agevolare l’accesso contingentato, la biglietteria online sui siti dei Musei consente di prenotare la propria fascia oraria di visita e di acquistare il biglietto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche in questa occasione Ferrari ha voluto dimostrare la propria gratitudine nei confronti del personale medico in prima linea nella lotta contro il Covid-19. Per tutto il 2020 gli operatori sanitari avranno infatti la possibilità di accedere gratuitamente ai Musei, mentre i loro famigliari usufruiranno di una tariffa agevolata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Boom di casi positivi oggi a Modena: 293 in più. Tre i decessi

  • Contagi, altri 283 casi in provincia di Modena. Tre donne decedute

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento