rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cultura Sant'Agostino / Largo Porta Sant'Agostino, 228

Riaprono al pubblico i luoghi e le mostre di AGO Modena Fabbriche Culturali

Con accessi contingentati nel rispetto delle normative ministeriali. Sospese le visite guidate

AGO Modena Fabbriche Culturali riapre al pubblico. In osservanza del Decreto del 1 marzo 2020 emesso dal Presidente del Consiglio dei Ministri in seguito all'emergenza Coronavirus, l'affluenza verrà regolata seguendo le indicazioni delle autorità nazionali al fine di evitare un'eccessiva compresenza di visitatori all'interno delle sale.

La mostra '9 gennaio, l'eccidio di Modena', allestita nella ex cappella, nella chiesa di San Nicolò e nel tunnel, è aperta fino all'8 marzo dal mercoledì al venerdì dalle 15 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, con ingresso libero.

E' riaperta al pubblico anche la chiesa di Sant'Agostino, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18, sabato e domenica dalle 9 alle 19.30.

Da sabato 7 marzo sarà possibile tornare a visitare la farmacia storica dell'ex ospedale e, da domenica, il teatro anatomico, con ingresso a pagamento in occasione della mostra Marina Abramovic / Estasi (il biglietto è ridotto a 8 ? per gli iscritti alla newsletter di AGO). Gli orari di apertura sono dalle ore 11 alle ore 19.

Le visite guidate sono temporaneamente sospese. Invitiamo a consultare il sito agomodena.it per aggiornamenti in tempo reale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono al pubblico i luoghi e le mostre di AGO Modena Fabbriche Culturali

ModenaToday è in caricamento