Il modenese Riccardo Stazione vince l’argento al Festival Internazionale della Creatività di Cannes

In coppia con Giulia Ricciardi è stato premiato nel più importante evento internazionale dedicato alla pubblicità, per la categoria film/spot

Eccellente risultato per i Giovani Leoni italiani che hanno partecipato all’ultima edizione, appena conclusasi, del Festival internazionale della Creatività di Cannes 2019. Il modenese Riccardo Stazione in coppia con Giulia Ricciardi ha, infatti, conquistato il leone d’argento nella categoria più prestigiosa, quella dedicata ai Film/spot, della competizione del Festival Internazionale della Creatività di Cannes che vede sfidarsi i migliori creativi under 30 provenienti da tutto il mondo.

I due giovani talenti italiani, selezionati dall’ADCI - Art Directors Club Italiano, hanno convinto la giuria di Cannes grazie alla campagna “The first species at risk everyone will care for” che rispondeva al brief nel quale si chiedeva loro di realizzare una campagna  per stimolare le persone poco interessate alle problematiche ambientali ad agire.

“Un risultato ottimo per i nostri ragazzi – commenta Vicky Gitto presidente di ADCI  – che racconta come l’humus creativo italiano sia sempre tra i migliori al mondo. Sono molto soddisfatto inoltre perché questo premio ripaga il meticoloso lavoro impostato in questi anni dall’Art Directors Club Italiano, per sostenere e promuovere i nostri giovani talenti. Una risorsa per il settore ma anche per il Paese tutto laddove l'Industry della creatività e della pubblicità vale diversi punti di Pil e impegna centinaia di migliaia di occupati”

In totale per l’Italia quest’ultima edizione del Festival si conclude con 13 statuette vinte, di cui 1 oro, 8 argenti e 4 bronzi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

  • Sospetto caso di Dengue, disinfestazioni in tre aree della città

  • Il ladro finisce in carcere e ringrazia i carabinieri che comprano i pannolini per il figlio

  • Gravi incidenti in sequenza, martedì nero sullo snodo autostradale di Modena

  • Prevenzione dell’ictus, la Chirurgia Vascolare di Baggiovara introduce una nuova variante

Torna su
ModenaToday è in caricamento