Medicina, Unimore accoglie uno studioso di fama mondiale

Il professor Sandro Galea, Preside della Boston University School of Public Health, è considerato uno dei massimi esperti internazionali di epidemiologia e sanità pubblica. Terrà una lezione in città

Unimore si appresta ad ospitare una eminente personalità nell’ambito della epidemiologia e sanità pubblica, quella del prof. Sandro Galea, Preside della Boston University School of Public Health (USA) e membro dell’US Institute of Medicine. Lo scienziato giungerà martedì 7 febbraio. Il prof. Sandro Galea, maltese formatosi all’Università di Toronto (Canada) con un successivo percorso di carriera accademica negli Stati Uniti, è considerato uno dei più importanti medici ed epidemiologi internazionali per l’impatto che il suo lavoro di docente e ricercatore è stato finora in grado di dare alle ricerche nell’ambito della sanità pubblica.

Accompagnato dalla dott.ssa Catherine Ettman, responsabile dell’Ufficio Affari Strategici della Boston University, e dal prof. Marco Vinceti di Unimore, lo studioso statunitense alle ore 10.00 sarà in Rettorato a Modena, dove incontrerà il Rettore prof. Angelo O. Andrisano ed il Prorettore di Modena prof. Sergio Ferrari. Quindi si trasferirà a Reggio Emilia per una visita al Museo della Psichiatria presso il Campus San Lazzaro, dove ad accoglierlo ci sarà il Direttore Generale del Santa Maria Nuova dott. Fausto Nicolini. 

Nel pomeriggio, poi, alle ore 16.00 terrà una lezione aperta agli studenti ed al pubblico, presso l’Aula CS 0.1 del Centro Servizi Didattici della Facoltà di Medicina e Chirurgia (via del Pozzo, 71) a Modena, dedicata alla medicina di precisione e al suo futuro impatto sulla salute dal titolo “Will Precision Medicine Improve Population Health?”. L’incontro sarà introdotto dal Presidente della Facoltà di Medicina prof. Giovanni Pellacani, dal Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze prof. Carlo Porro e dal prof. Marco Vinceti responsabile del Centro di Ricerca in Epidemiologia Ambientale Genetica e Nutrizionale. 

Sandro Galea è medico ed epidemiologo. È Preside della  the Boston University School of Public Health, già docente presso  la Columbia University, l’Università del Michigan e alla New York Academy of Medicine. I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla salute pubblica, in particolare su studi su disturbi cerebrali, problematiche psicologiche e abuso di sostanze correlate a traumi, come nel caso degli attacchi dell’11 Settembre, dell’Uragano Katrina, dei conflitti nell’Africa sub-Sahariana. in Iraq e Afghanistan. E’ autore di oltre 640 articoli scientifici, 50 capitoli e 10 volumi. La sua ricerca è frequentemente citata su quotidiani e riviste generaliste.E’ stato nominato dal TIME fra i principali innovatori in ambito epidemiologico e compare nella lista fatta dalla Thomson Reuters come una delle più influenti menti scientifiche nell’ambito delle scienze sociali.  Ha ricevuto numerosi riconoscimenti scientifici durante la carriera. E’ articolista di numerosi quotidiani fra cui il Wall Street Journal, il Boston Globe, il New York Times.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

Torna su
ModenaToday è in caricamento