rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cultura

Burattini, gli spettacoli ai Giardini finanziano due borse di studio su questa arte dimenticata

La due giorni di burattini ai Giardini ha raccolto oltre mille euro e tanti applausi

Gente allegra il ciel l’aiuta, recita un proverbio. E il cielo ha aiutato davvero i burattinai di Modena e Bologna riuniti ai Giardini Ducali per l’iniziativa “In baracca con Alex”, in memoria di Alessandro “Alex” Barberini. Le nuvole si sono diradate aprendo sprazzi di bel sole in giornate altrimenti fustigate da una pioggia molesta ed è stato generoso il pubblico, chiamato a esprimere il proprio gradimento con un’offerta libera destinata a finanziare una borsa di studio al corso di “Alta Formazione sul teatro di animazione in ambito educativo e sociale” dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

Bene, le teste di legno hanno fatto centro, guadagnandosi un raddoppio della posta in gioco. Oltre mille gli euro raccolti dalle offerte libere. Così le borse di studio, con l’aggiunta di un modesto fondo cassa già esistente, sono diventate due. E molte centinaia di bambini e famiglie hanno potuto “scoprire un mondo d’arte, poesia e divertimento”, come desideravano gli organizzatori, in primis Elisabetta Della Casa, dei “Burattini della Commedia”, e Stefania Galliani, moglie di Alex.

Ora che l’unione degli artisti di Modena e Bologna nel nome di Alessandro Barberini è stata felicemente sperimentata con soddisfazione di tutti, artisti e pubblico, il progetto “In baracca con Alex” non si fermerà qui. Tra le prime proposte in agenda spicca un corso di burattini in carcere, dove già Alex aveva svolto questa attività. A seguire, il ritorno l’estate prossima ai Giardini con qualcosina di in più e l’apertura a nuove idee e proposte.

Ad animare con le loro “baracche” la grande festa nel verde ai Giardini locali di sabato 11 e domenica giugno sono stati dalle 17 alle 23 Romano Danielli, Mattia Zecchi, Compagnia FuoriPorta, Moreno Pigoni, Riccardo Pazzaglia, L’Ocarina Bianca. I laboratori per bambini, realizzati in collaborazione con Arci, sono stati condotti da Sara Goldoni e Christian Del Grosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burattini, gli spettacoli ai Giardini finanziano due borse di studio su questa arte dimenticata

ModenaToday è in caricamento