menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tour virtuali nel Castello e Museo della Ceramica di Spezzano

Dal sito ‘Fiorano Turismo’ accessibili anche in questo periodo di chiusura, comodamente da casa. Anche le Salse visitabili virtualmente dal sito

Il castello di Spezzano apre le porte ai visitatori virtuali, offrendo tre diversi percorsi a 360 gradi: al Castello con i suoi cicli affrescati, al Museo della ceramica per scoprire le tecniche di vasai e ceramisti, a Manodopera per conoscere la storia del distretto industriale della piastrella.

Grazie alle immagini immersiv’, disponibili sul sito ‘Fiorano Turismo, realizzate dal Giuseppe Candeletta, coworker della community di Casa Corsini, il polo tecnologico e dell’innovazione del Comune di Fiorano Modenese, il Castello di Spezzano è accessibile anche in questo periodo di chiusura, comodamente da casa.

I tour virtuali, in versione italiana, inglese e tedesca, permettono di visitare la corte rinascimentale e le sale affrescate; gli spazi espositivi, i reperti, le piastrelle delle sezioni del Museo della Ceramica e l’area interattiva Manodopera. Durante il tour è possibile ingrandire le immagini per gustare la bellezza degli affreschi della Sala delle Vedute o degli oggetti conservati nelle sale del Museo.

Si può respirare l’atmosfera rinascimentale della corte porticata e attraversare l’appartamento privato dei Pio di Savoia. Immergersi nei particolari affrescati di castelli, borghi e torri della Sala delle Vedute, di armature e fanti della Galleria delle battaglie. Avvicinarsi alle oltre 100 piastrelle della Sezione attuale e alle opere ceramiche di designer e artisti della Raccolta Contemporanea del Museo della Ceramica. Scendere la scala e vedere gli uomini e le donne che hanno fatto la storia del distretto ceramico.

I tour virtuali sono accessibili da pc, da tablet e da smartphone, dalla home page del sito del turismo del Comune di Fiorano Modenese, seguendo le istruzioni.  

Nella sezione del sito ‘Fiorano Turismo’, dedicata alle Salse di Nirano, è invece possibile accedere virtualmente al campo delle Salse, grazie a immagini a 360 gradi, realizzate da Tommaso Santagata di Vigea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento