rotate-mobile
Cultura Formigine

Tutto pronto per il Settembre Formiginese 2016

La tradizionale kermesse di eventi a Formigine sarà quest'anno anche un’occasione per nuove iniziative solidali con le popolazioni terremotate

Prende avvio la 45° edizione del Settembre formiginese, la fiera di fine estate che quest’anno avrà più di 250 appuntamenti promossi da Comune e organizzati assieme ad associazioni, commercianti, parrocchie e attività produttive. Un grande impegno condiviso dall’intera comunità, che in questo momento significa soprattutto occasione d’incontro per far emergere nuove occasioni di solidarietà a favore delle popolazioni vittime del sisma che ha colpito il Centro Italia.

Dopo aver sperimentato con successo nel 2015, anno dell’Expo, molte iniziative legate all’enogastromia, dal 2 al 4 settembre si terrà per la prima volta lo Street Food Festival. Da sempre parte integrante della cultura culinaria italiana, lo street food assume ora una veste contemporanea. Il 3 settembre si ricorderà il 40° Anniversario Picchio Rosso - Djs Reunion, la storica discoteca di Formigine nota in tutta Italia per l'avanguardia nella proposta musicale. 

Spazio anche all'approfondimento culturale nella settima edizione di We Can Cult (10-11 settembre). Con grande intuizione, è stato invitato lo scrittore Edoardo Albinati, fresco vincitore del Premio Strega. Tra gli ospiti, anche il giornalista Beppe Severgnini e il Priore della Comunità Monastica di Bose, padre Enzo Bianchi. Sottolinea il Sindaco Maria Costi: “In quest'epoca d'inquietudine e incapacità di comprendere quello che accade attorno a noi, sentiamo il bisogno d'interpretazioni lucide. Un contatto più vicino con la spiritualità avvicina anche gesti concreti di solidarietà”.

Oltre ai diversi appuntamenti presenti in ogni settimana, i più piccoli avranno un'intera rassegna tutta per loro: Passa la Parola, dal 17 al 19 settembre. Attraverso incontri, letture, laboratori, mostre si sveleranno le più importanti firme della letteratura per l’infanzia che è possibile conoscere e incontrare. A fine settembre, l’Amministrazione comunale vorrebbe dire un grazie speciale alle associazioni che non lavorano soltanto per questa manifestazione, ma sono attive tutto l'anno nell'ambito del volontariato sportivo, socio-sanitario, culturale. Ecco allora che il 25 settembre ci sarà una sfilata nella quale tutte le realtà potranno farsi conoscere. Il programma completo su www.visitformigine.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per il Settembre Formiginese 2016

ModenaToday è in caricamento