"L'amore coi robot", il nuovo singolo di Ognibene fuori in radio e digitale

Nell' attesa dell'uscita del videoclip del nuovo singolo del cantautore modenese Ognibene, da venerdì "L'amore coi robot" sarà in radio

Il nuovo EP di Ognibene uscito lo scorso 12 giugno sarà presto accompagnato dall’uscita del videoclip del singolo "L'amore coi robot", diretto da Francesco Boni. Il brano descrive in maniera satirica una realtà non troppo difficile da immaginare nella quale i rapporti e i sentimenti umani rischiano di diventare sottoprodotti surrogati. Il singolo sarà in radio da venerdì 19 giugno. 

"Il varietà sulla natura umana" è il primo capitolo del nuovo progetto cantautorale di Ognibene. Un EP che in questi tempi di crisi e incertezza, prende e porta via. L'artista in cinque tracce tratteggia un quadro vivace che diventa una finestra interiore, dove si esplora la complessità dei rapporti contemporanei e delle emozioni e fragilità umane, con un pizzico di ironia e tanta poeticità. 
Le canzoni de "Il varietà sulla natura umana", sono tutte scritte in collaborazione con Simone Pozzati,  già autore di narrativa e saggistica, la sua ultima pubblicazione editoriale è infatti “Il testo e la figura del paroliere” (Arcana) un saggio/manuale sull’importanza delle parole all’interno delle canzoni. 

Ognibene, all'anagrafe Davide Ognibene, è un cantautore classe '86 nato e cresciuto a Modena. Fin da bambino sviluppa una fervida immaginazione e la capacità di romanzare qualsiasi cosa. Inizia a suonare la chitarra a dodici anni scoprendo una predisposizione nella composizione che, unita al suo romanzare, lo porta a sviluppare l'arte della scrittura musicale. Suona e canta per undici anni con i Remida, band modenese con la quale realizza tre album, diversi successi radiofonici e quattro tour nazionali. Dopo la lunga esperienza nei Remida, Ognibene dà una svolta alla sua carriera musicale e si scopre cantautore, intraprendendo un nuovo percorso solista sancito nel 2020 dall'uscita del suo progetto d'esordio per l'etichetta indipendente LaPOP, anticipato dal singolo "Cinque anni". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Simone Pozzati è scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro "Labbra Blu" (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all'ultimo disco dei Remida "In bianco e nero" (Radiocoop Edizioni). E firmato tra le altre il singolo d’esordio di Ognibene “Cinque anni” classificatosi secondo al Fatti Sentire Festival. Il suo ultimo libro è "Il testo e la figura del paroliere"(Arcana).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento