rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cultura Sassuolo

Lo yarn bombing colora il parco di Villa Giacobazzi

Una bella iniziativa nell'ambito del FestivalFilosofia

Villa Giacobazzi oggetto di un vero e proprio Yarn Bombing. E’ stato allestito ieri, prima giornata del FestivalFilosofia sulle Arti, lo “Yarn Bombing” a villa Giacobazzi, frutto dei tanti incontri di Knit Cafè svoltisi durante l’estate sassolese a cura del Centro per le Famiglie di Sassuolo e Creare Insieme.it (www.creareinsieme.it). Ha partecipato all’iniziativa anche l’Aism sezione di Trieste.

"Abbiamo deciso di mettere a disposizione del centro famiglie del Comune di Sassuolo una piccola parte delle pezze facenti parte della coperta più grande del mondo – ha affermato Paola Gaggi, Presidente di Aism Trieste -  che l'associazione Picknitartcafe ha realizzato per noi nel 2015 con la collaborazione di volontarie di tutto il mondo. Questa enorme coperta di più di 3.000 metri quadrati ha rappresentato un evento per Trieste ed è stata espressione viva della solidarietà concreta di tutte le persone meravigliose che l'hanno realizzata e oggetto di una straordinaria raccolta fondi. È quindi un piacere – ha concluso la Presidente - poter ora condividere la bellezza di questo enorme lavoro e permettere la circolazione ulteriore del progetto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo yarn bombing colora il parco di Villa Giacobazzi

ModenaToday è in caricamento