Allenarsi al dialogo con i figli, il Centro per le Famiglie organizza tre appuntamenti online

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/10/2020 al 03/11/2020
    vedi articolo
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    modena.it

“Allenarsi al dialogo con i figli - Conflitti e alleanze nelle famiglie ai tempi del Covid19” è il titolo del ciclo di tre video-conferenze organizzato dal Centro per le famiglie del Comune con le Biblioteche comunali di Modena, che incomincia sabato 10 ottobre. L’obiettivo è cercare di fare luce, attraverso le riflessioni degli esperti, sui vissuti e i comportamenti di adulti e figli in questa epoca di incertezze.

Per tutti e tre gli incontri la partecipazione online è gratuita per un numero massimo variabile di partecipanti. Per iscriversi si deve inviare una mail al Centro Famiglie (centrofamiglie.iscrizioni@comune.modena.it) specificando a quali incontri si vuole partecipare. Conferma dell’iscrizione e istruzioni per collegarsi arriveranno in risposta alla mail inviata.

Il primo incontro “Il coraggio di educare - Come evitare che l’epidemia blocchi la crescita dei bambini e dei ragazzi”, sabato 10 ottobre dalle 10 alle 12, è affidato al pedagogista Daniele Novara, direttore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti. Alla videoconferenza possono partecipare 70 persone.

Il secondo appuntamento in programma, sabato 24 ottobre dalle 10 alle 12, consiste in una videoconferenza interattiva a cui possono partecipare 40 iscritti. Francesco Zappettini, psicoterapeuta e psicopedagogista responsabile del Consultorio familiare “Affidarsinsieme” di Reggio Emilia, parla di “Conflittualità in famiglia nel tempo del Covid. Dialoghi sulle difficoltà relazionali tra genitori e figli adolescenti e sguardi in prospettiva”. Infine, terzo e ultimo incontro martedì 3 novembre, dalle 21 alle 23, il ciclo “Allenarsi al dialogo con i figli” si chiude con “La congiura contro i giovani - Il punto di vista e la prospettiva dei figli”, assieme al sociologo Stefano Laffi (alla videoconferenza possono partecipare 70 persone).

Sono disponibili bibliografie tematiche per adulti e ragazzi (www.bibliomo.it) nella sezione Proposte di lettura: Allenarsi al dialogo e Album di famiglia.

Il Centro per le Famiglie (e-mail: mediazionefamiliare@comune.modena.it - www.comune.modena.it/genitori-a-modena) risponde al tel. 059 2033614 o 059 2033343.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Hare to ke ハレとケ": a Maranello un nuovo ciclo di incontri sull Giappone, tra sacro e quotidiano

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 14 novembre 2020
    • Biblioteca Mabic
  • Modena, riprendono gli incontri per padri separati guidati dal Dott. Franco Boldrini

    • Gratis
    • dal 12 ottobre al 23 novembre 2020
    • CSI - Centro Sportivo Italiano
  • Allenarsi al dialogo con i figli, il Centro per le Famiglie organizza tre appuntamenti online

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 3 novembre 2020
    • Online

I più visti

  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • "PAM!", gli artisti modenesi contemporanei si riuniscono in una mostra a tre sedi

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • vedi articolo
  • "Hare to ke ハレとケ": a Maranello un nuovo ciclo di incontri sull Giappone, tra sacro e quotidiano

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 14 novembre 2020
    • Biblioteca Mabic
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento