Familie Flöz al Teatro Storchi di Modena con "Teatro delusio"

Giovedì 19 e venerdì 20 dicembre fa tappa al Teatro Storchi di Modena Teatro Delusio: in scena dal 2004 con una tournée internazionale, lo spettacolo è uno dei più noti della compagnia tedesca Familie Flöz. Teatro Delusio è teatro nel teatro: l’intensità del linguaggio delle maschere, le fulminee trasformazioni e una poesia tipicamente “Flöz” trascinano il pubblico in un mondo carico di comicità e suggestione.
Con l’aiuto di costumi raffinati, suoni e luci ben costruiti, i tre attori in scena interpretano ventinove personaggi, per dare vita a «un trionfo del teatro senza paragoni» come l’ha definito il Times.

I tre tecnici di scena Bob, Bernd e Ivan lottano per realizzare i propri sogni: Bernd, sensibile e cagionevole, cerca la felicità nella letteratura ma la troverà improvvisamente in una ballerina in eterno ritardo; il desiderio di successo di Bob lo porterà al trionfo e contemporaneamente alla distruzione; Ivan, capo del backstage, non vuole perdere il controllo di quello che accade in scena, ma finirà per perdere il controllo di tutto il resto. Le loro vite all’ombra della ribalta si intrecciano al mondo scintillante del palcoscenico fino a diventare protagoniste in scena.

Fin dalle sue origini, Familie Flöz fa teatro servendosi del linguaggio non parlato. Tutte le pièce teatrali hanno origine da un processo creativo collettivo, nel quale gli interpreti fungono anche da autori di figure e situazioni. Nel corso di svariate improvvisazioni, il gruppo individua un tema, raccoglie materiale drammatico e ne discute ancora molto a lungo, prima di mettere in gioco le maschere. Come un testo, anche la maschera porta con sé non solo una forma, ma anche un contenuto. Il processo di sviluppo di una maschera, che va dalla sperimentazione sul palco fino alla simbiosi attore/maschera, è determinante per il risultato.

Stagione 2019/2020
Teatro Storchi
Largo Garibaldi 15, Modena
19 e 20 dicembre ore 21.00
Teatro Delusio
un’opera di Familie Flöz
di Paco González, Björn Leese, Hajo Schüler e Michael Vogel
regia, scenografia Michael Vogel
con Andres Angulo, Johannes Stubenvoll, Thomas van Ouwerkerk
produzione Familie Flöz, Arena Berlin e Theaterhaus Stuttgart
durata 1 ora e 25 minuti senza intervallo
Informazioni e prenotazioni Teatro Storchi:
Prezzi dei biglietti € 25 / 13,50
Biglietteria Teatro Storchi - Largo Garibaldi 15, Modena
Orari apertura al pubblico: martedì, venerdì e sabato ore 10 - 13 e dalle 16.30 -19 – mercoledì e giovedì ore 10-14
biglietteria@emiliaromagnateatro.com | modena.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Nel gran teatro della città", una visita spettacolo alla scoperta del Teatro Storchi

    • solo oggi
    • 19 febbraio 2020
    • Teatro Storchi
  • "Messer Ludovico Ariosto QUASI furioso", la compagnia Serraglio di Baladam va in scena a Concordia

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Biblioteca Comunale

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • da domani
    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento