Festa Pd di Primavera, un mese di eventi a Ponte Alto

Torna a Ponte Alto, da venerdì 17 febbraio a domenica 19 marzo, la Festa di primavera del Partito democratico, organizzata dai Circoli Pd e dai Giovani democratici della città di Modena. La Festa sarà in funzione il venerdì sera, il sabato sera e la domenica a pranzo con due giornate di apertura straordinarie, mercoledì 8 marzo, Festa della donna, e giovedì 9 marzo, serata a favore delle popolazioni colpite dal sisma nel Centro Italia. In programma iniziative politiche, mostre, buon cibo e buona musica.

Ad inaugurare la Festa, venerdì 17 febbraio, alle ore 19.30 saranno il segretario regionale Pd Paolo Calvano, il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e il segretario cittadino Andrea Bortolamasi. Venerdì 24 febbraio si parlerà di scuola con la parlamentare Manuela Ghizzoni, componente della Commissione Istruzione della Camera, la responsabile scuola nella Segreteria regionale del Pd Francesca Marchetti, l’assessore all’Istruzione del Comune di Modena Gianpietro Cavazza e la responsabile Scuola della Segreteria provinciale del Pd Grazia Baracchi. Sabato 25 febbraio, si affronterà il tema delle start-up create da giovani insieme a Francesco Baruffi di Democenter, all’assessore alle smart-city del Comune di Modena Ludovica Carla Ferrari e rappresentanti di imprese innovative modenesi.

Venerdì 3 marzo, la Festa ospita lo scrittore Valerio Massimo Manfredi protagonista di un’iniziativa dal titolo “Teotoburgo e la sfida dell’integrazione europea, dal Limes romano ai muri di oggi”. L’8 marzo, in occasione della Festa della donna, si parlerà di prevenzione e contrasto alla violenza sulle donne con l’assessore regionale Emma Petitti, le consigliere comunali Pd Caterina Liotti e Federica Venturelli e la coordinatrice regionale della Conferenza delle democratiche Lucia Bongarzone. Infine, venerdì 10 marzo “Quattro chiacchiere con il Comune”: sindaco e assessori del Comune di Modena incontrano e dialogano con i giovani modenesi.

La Festa di Primavera di Ponte Alto ospiterà anche la mostra fotografica dal titolo “Immagini dalle Feste de l’Unità di Modena dal 1946 al 2016” e, nell’ultimo fine settimana (sabato 18 e domenica 19 marzo) la tradizionale mostra-scambio di cicli, moto e auto d’epoca.   

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa de l'Unità, un mese di iniziative a Bosco Albergati

    • Gratis
    • dal 24 July al 23 August 2020
    • Bosco Albergati
  • Festa del Racconto, a Carpi nomi importanti della cultura e del giornalismo per la XV Edizione

    • Gratis
    • dal 2 July al 23 August 2020
    • Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio
  • Cinema, ambiente e laboratorio di danza africana: torna "Vivi il Parco XXII Aprile"

    • Gratis
    • dal 6 July al 30 August 2020
    • Parco XXII Aprile

I più visti

  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Supercinema Estivo, il programma completo del mese di agosto

    • dal 1 al 31 August 2020
    • Supercinema Estivo
  • L'estate arriva a Mirandola con una ricchissima rassegna di eventi

    • dal 25 June al 28 August 2020
    • Piazza Matteotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento