rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Eventi Accademia Militare / Piazza Roma

Festival delle Bande: il bilancio è molto positivo

Il Festival Internazionale delle Bande è finito e si tirano le somme per quanto riguarda la partecipazione e il gradimento. Considerando tutte le esibizioni, parate escluse, si superano le diecimila presenze

Si è conclusa sabato 9 luglio 2011 la ventesima edizione del Festival Internazionale di Bande Militari di Modena. Per cinque giorni consecutivi la rassegna ha animato le vie, le piazze, i giardini e il Palazzo Ducale di Modena per un fitto programma che fuori città comprendeva anche lo spettacolo con parata nel centro storico di Spilamberto, il concerto nel Piazzale della Rosa di Sassuolo e la trasferta ad Alessandria delle due bande provenienti dalla Gran Bretagna.

“Nonostante le difficoltà economiche di quest’anno – commenta Aldo Sisillo, direttore dell’ente organizzatore Fondazione Teatro Comunale Modena – siamo riusciti a tenere un livello qualitativo importante premiato dall’evidente entusiasmo del pubblico. Quest’anno infatti, per lo spettacolo di chiusura in Piazza Roma, abbiamo toccato il record per singola serata di oltre tremila biglietti staccati. Considerato l’altro concerto in Piazza Roma di giovedì, le circa duemila presenze del Palazzo Ducale, i cinque concerti di mezzanotte e quelli del Parco D’Avia e fuori città si arriva tranquillamente ben oltre le diecimila presenze, senza considerare le parate.”

La partecipazione del pubblico è stata corrisposta da alcune affettuose sorprese e interventi fuori programma da parte delle bande, come gli auguri con i candelotti fumogeni tricolore ai 150 anni dell’Unità d’Italia da parte delle Fanfara Taurinense o la tradizionale ‘O sole mio’ intonata dalla banda finlandese al posto di ‘Finlandia’ di Sibelius. L’accoglienza più sorprendente è stata quella riservata alla Mehter Band dalla comunità turca di Modena, per la quale il complesso si è a lungo esibito sabato sera in via informale davanti al portone dell’Accademia Militare dopo la fine del concerto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival delle Bande: il bilancio è molto positivo

ModenaToday è in caricamento