Il Festival della canzone dialettale modenese apre le porte anche alla poesia

“Cantèr canzunàtt, descàrrer vérs”. Era già stata ospite in precedenti edizioni, ma ora la poesia è entrata definitivamente nel titolo della manifestazione: “Festival della canzone e della poesia dialettale modenese”. La manifestazione, infatti, amplia dichiaratamente il proprio ambito anche alla poesia. E sceglie la dimensione esplicita del palcoscenico per presentarsi agli appassionati, ai curiosi e a tutti i cittadini sabato 24 marzo alle 21 al Teatro Cittadella di piazza Cittadella.

Il Festival dialettale, alla diciannovesima edizione, è organizzato dalla associazione “Variety comic & songs” e da “Poetineranti”, con patrocinio di Comune di Modena e Regione Emilia - Romagna, in collaborazione con Acli regionale Arte e Spettacolo, si svolge anche grazie al sostegno di BPER Banca.

La serata benefica - come di consueto il ricavato degli ingressi a 10 euro, detratte alcune spese, andrà a una onlus – è stata presentata oggi, venerdì 16 marzo, a Palazzo Comunale da Gianpietro Cavazza, vicesindaco di Modena e assessore alla Cultura, Giacomo Ingrami, organizzatore e presentatore della serata, Davide Turci, direttore artistico, Roberto Roganti, de I Poetineranti, organizzatore e responsabile della sezione poetica, e Giovanna Cuomo, referente per Modena dell’associazione “Cuore di Maglia” destinataria dei proventi della serata. L’associazione è presente in tutta Italia, con volontarie che confezionano copertine, scarpette e cuffiette per bambini nati pretermine e figli di famiglie in difficoltà.

La “scaletta” della serata è di Davide Turci, chitarrista cantante e compositore, Giacomo Ingrami, poeta, scrittore e paroliere, autore di "Sota l'ombra dla Ghirlandeina", e Roberto Roganti, poeta e romanziere, presidente de I Poetineranti.

Oltre all’inserimento delle poesie dialettali lette dai poeti, che vantano una lunga tradizione nel modenese, un’altra novità introdotta è quella di valorizzare la musica tradizionale e dialettale anche di altre regioni d’Italia. Sabato 24 marzo al Cittadella infatti, parteciperà un gruppo musicale salentino che eseguirà canzoni dialettali a ritmo di pizzica. Ospiti della serata Alberto Bertoni, Luciana Tonelli, Francesco Folloni e i “Nati così”. Info tel. 342 1924951 o 393 6315731.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "La mia infinita fine del mondo", debutta al Teatro Storchi lo spettacolo di Lino Guanciale

    • dal 20 ottobre al 1 novembre 2020
    • Teatro Storchi

I più visti

  • Zocca, la Sagra della Castagna e del Marrone Tipico giunge alla 43° Edizione

    • Gratis
    • dal 11 al 25 ottobre 2020
    • Centro Storico
  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Giornate Fai d'Autunno, visite guidate al Castello di Guiglia

    • Gratis
    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • Castello e Feudo Montecuccoli Laderchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento