Direttamente dal palco di Zelig, Flavio Oreglio presenta a Vignola il musical "Catartico!"

Sabato 17 novembre, alle ore 21.15, Flavio Oreglio porta in scena al Teatro Cantelli di Vignola il Recital “Catartico!”. L’artista, conosciuto al grande pubblico per le partecipazioni a Zelig, da sempre cultore del teatro-canzone, porta in scena uno show che riscopre la freschezza e la modernità di un linguaggio fatto di micro poesie (epigrammi) e di aforismi che hanno segnato il costume italiano all’inizio del nuovo millennio e che lui chiama affettuosamente la “Brev Art”. 

Il Recital diventa una sorta di grande contenitore ideale per quadri d’autore fatti di dissertazioni, osservazioni e analisi satirica e umoristica della realtà, un gioco a tutto campo tra monologhi e canzoni, perennemente in equilibrio tra la rabbia e il sorriso, come nella migliore tradizione del genere. 

Come sempre Oreglio porta se stesso sul palco, il suo punto di vista, il suo desiderio di raccontare, il suo piacere di comunicare, sorridendo e pensando, perché – come sostiene da sempre – una cosa non esclude l’altra: “Si dice che la gente ami ridere per non pensare… E’ un discorso sbagliato. Non bisogna mai ridere per non pensare, anche perché se si pensa, si ride molto ma molto di più, quindi… perché limitare le possibilità del divertimento?” 

E così, il “poeta catartico” diventa a tratti filosofo beffardo o cantastorie scanzonato, sempre pronto a bighellonare tra disillusioni e cinismi, generando di tanto in tanto un tratto vivido e tagliente, a volte sottilmente satirico e umoristico, a volte denso di sarcasmo e ironia. Le immancabili poesie catartiche completano il quadro. 

Catartico! è un viaggio divertente che fa tappa sulle grandi e piccole domande della vita di tutti i giorni, un itinerario di prosa e musica che sfocia in una sorta di lotta armata del sorriso. Perché parlare, discutere, analizzare, sognare e ridicolizzare sono le uniche armi dei non violenti per opporsi e resistere alle “storture” del mondo attuale. 

Oltre ai caratteristici monologhi fatti di riflessioni e pensieri rapidi, lo spettacolo propone musica e canzoni, la cifra e lo stile “musicomedians” che da sempre contraddistingue gli spettacoli di uno degli artisti più versatili e completi del nostro tempo. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinque weekend di poesia, arte e musica dal Teatro Comunale di Carpi: si parte con Dante

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 8 marzo 2021
    • Online
  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • Panchina rossa e incontri online: gli eventi di Sassuolo per la Festa della Donna

    • Gratis
    • dal 8 al 21 marzo 2021
    • Online
  • Arte in Tabaccheria: Mihaela Dodan è la seconda artista dell'anno

    • Gratis
    • dal 22 febbraio al 8 marzo 2021
    • Tabaccheria Vento di Manuel Frassinetti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento