Formigine ricorda i bambini vittime dell'Olocausto

La violenza estrema e assoluta compiuta indistintamente anche sulle donne e sui bambini sarà il focus della conferenza ad ingresso gratuito che si terrà domenica 28 gennaio, alle ore 16.30 presso l’Auditorium Spira mirabilis di Formigine e che vedrà l’intervento di Francesco Maria Feltri, dal titolo “Donne e bambini nel turbine della Shoah. Dalle leggi razziali allo sterminio”, e la testimonianza di Marta Affricano: “Una bambina ebrea al tempo delle leggi razziali”. 
Un’occasione per commemorare e mantenere vivo il ricordo di questo tragico pezzo di storia, grazie all’associazione Le Graffette.

Fu infatti il 27 gennaio 1945 che le truppe sovietiche, entrando nella città di Auschwitz, si trovarono davanti a una delle scene più atroci della storia: 7.000 superstiti, in condizioni disumane, lasciati in balia di una morte lenta nel campo di concentramento abbandonato. I nazisti in fuga cercarono di distruggere e bruciare le tracce del più grande genocidio umano, dai forni crematori, alla camera a gas, ai documenti che attestavano le torture e gli esperimenti condotti sui prigionieri.

Quel giorno segnò la fine del più grande massacro razzista. Quello che fu portato alla storia e che ogni anno viene ricordato a livello internazionale è la prova che l’irrazionalità logica aleggia sulla coscienza umana: l’insensato annientamento e  sterminio del  popolo ebreo in nome di una introvabile superiorità razziale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Modena, riprendono gli incontri per padri separati guidati dal Dott. Franco Boldrini

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 12 ottobre al 23 novembre 2020
    • CSI - Centro Sportivo Italiano
  • Lettura espressiva e dizione, due pomeriggi dedicati a San Felice sul Panaro

    • dal 21 al 28 novembre 2020
    • Auditorium della Biblioteca Comunale di San Felice s/Panaro

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento