Giorno della Memoria, le iniziative a Nonantola

La giornata inaugura una serie di appuntamenti che tra gennaio e marzo 2019 presenteranno i risultati del Concorso internazionale di progettazione architettonica “Davanti a Villa Emma”. Inoltre avvieranno le fasi di realizzazione del luogo per la memoria dei ragazzi ebrei accolti e salvati a Nonantola nel 1942-43.

Si parte alle ore 10 al Teatro Troisi in Viale delle Rimembranze 8 con la proiezione del film “La Rosa bianca - Sophie Scholl” di Marc Rothemund (Germania 2005).  L’iniziativa, organizzata per le classi terze della scuola Dante Alighieri, è aperta al pubblico e gratuita fino ad esaurimento posti.  A seguire, premiazione del vincitore del concorso “Un poster per la pace” sostenuto da Lions Clubs - distretto di Nonantola e Castelfranco. Viene inoltre allestita, presso il foyer del teatro, una mostra degli elaborati grafici creati dagli studenti.

 Alle ore 16 30 alla Sala Mirko Sighinolfi in via  Del Macello si tiene “Racconti Nonantolani”. I temi: la figura e l’opera di Giuseppe Moreali, la memoria di una comunità e la costruzione di un sito museale. L’iniziativa parte con i saluti di Federica Nannetti, Sindaca di Nonantola e di Stefano Vaccari, Presidente Fondazione Villa Emma.

Sprazzi di luce

Presentazione della ristampa anastatica del libro di Giuseppe Moreali a cura dell’Associazione culturale Aemilia.  Pamela Tavernari ne discute con Guido Pisi, autore della Prefazione.

Dialogando con un luogo

Laurana Lajolo, Presidente Associazione Davide Lajolo incontra il Coordinamento a sostegno del progetto “Davanti a Villa Emma”. Intervengono Silvia e Stefano Moreali.  Massimo Baldini presenta invece alcune immagini fotografiche provenienti dall’Archivio della famiglia Moreali. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento