rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Eventi

Modena tifa per l’Hdemy Cru di Cruisin’ in semifinale a Italia’s got talent

Il gruppo ha conquistato la giuria più celebre della televisione italiana e sabato sera sono in gara per conquistare la finale del popolare talent show

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Grazie al loro talento e alla loro passione per le danze urbane, espressa con grande tecnica e stile, hanno conquistato la giuria più celebre della televisione italiana e sabato sera sono in gara per conquistare la finale di Italia's Got Talent. Si chiamano Hdemy Cru e l'intera città di Modena tifa per loro perché la loro preparazione è frutto del lavoro di Cruisin' associazione che ha sede nella città emiliana e che da oltre vent'anni organizza scuole professionali ed eventi in tutt'Italia con l'obbiettivo di diffondere la cultura hip hop, il sano spirito di sfida, la passione e lo studio.

L'Hdemy Cru è formata da undici ballerini di danze urbane di grande livello selezionati per rappresentare la Cruisin' Urban Dance Hdemy; l'unica accademia nazionale di danze urbane fondata da Cruisin'Arts che raccoglie e forma giovani talenti provenienti da tutt'Italia. La coreografia proposta in occasione di Italia's Got Talent è frutto dell'estro creativo dei grandi coreografi e docenti della scuola Marisa Ragazzo, Omid Ighani e Alessia Gatta. Molto attesa la performance di sabato 26 ottobre su canale5 quando i ragazzi dell'Hdemy Cru cercheranno di conquistare la finale del programma. Ad esibirsi sul palco: due modenesi Erick Flores e Federico CaobelliFabiola de Simone da Roma, Silvia Suella da CarboniaJenny Santamaria da Vigevano, Davide Attuati da Bergamo, Cristina Longano da Parma, Anna Cesareo da Bari e Alessandro Russo da Avellino.

La Cruisin' Urban Dance Hdemy è un'offerta di master di specializzazione sulle danze urbane rivolto ai ballerini che desiderano raggiungere un ottimo livello tecnico ed artistico, maturando la specializzazione e competenza nell'esplorazione e nella ricerca. L'obiettivo degli insegnanti è la formazione di ballerini in grado di esprimere correttamente i movimenti della streetdance nella massima espressione dell'hip hop contemporaneo senza dimenticare la sua genesi. L'Hdemy Cru è la testimonianza di questo importante percorso di formazione. La Cruisin' Urban Dance Hdemy si terrà quest'anno proprio a Modena le audizioni sono in programma il 2 novembre (info su www.cruisin.it).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena tifa per l’Hdemy Cru di Cruisin’ in semifinale a Italia’s got talent

ModenaToday è in caricamento