"Idiots" – comicita’ al confine tra realta’ e follia

Tornano a Modena gli Angels Prut, la boy band più comica ed irriverente di tutta "l'Emilia Moldavia", Venerdì 25 Novembre ore 21:00 saranno sul palco del Teatro Cittadella in una veste completamente nuova che promette di non deludere i tanti sostenitori dei quattro comici emiliani.

IDIOTS è il titolo dello spettacolo e nulla è trapelato di quello che succederà, l'unica cosa certa è che saranno due ore di pura e folle comicità. Gino Andreoli, Leonardo Cagnolati, Marcello Savi e Andrea Tanzi, sono i veri nomi degli Angeli del fiume Prut, da diversi anni sconvolgono piacevolmente le platee di mezza Italia e prima ancora avevano sconvolto Canale 5 e il primo canale nazionale della Moldavia. Difficile dimenticarsi della loro partecipazione ad Italias Got Talent e degli apprezzamenti ricevuti sia dai giudici che dal pubblico, unici comici a raggiungere un piazzamento così alto (quarti) in tutta la storia del più famoso dei talent show. Per l'occasione non saranno soli ma sostenuti musicalmente dal maestro Omar Rizzi.

L'appuntamento è dunque per Venerdì 25 Novembre ore 21:00 c/o il Teatro Cittadella, è consigliata la prenotazione allo 059 354948 oppure 320 0277740.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ripartono le proiezioni al Supercinema Estivo: il programma e le regole

    • dal 19 giugno al 5 luglio 2020
    • Supercinema Estivo
  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Piazza Roma si tinge di rosso Ferrari con la VI Edizione di "Rosse di sera"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 luglio 2020
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento