Arte, inaugura in via della Scarpa la ROPE Gallery, galleria d'arte contemporanea

Nasce a Modena la ROPE gallery, una realtà giovane e dinamica che promuove  le arti contemporanee nel cuore della città. Nata dalla volontà di creare uno spazio dove qualsiasi forma d’arte possa esprimersi liberamente senza costrizioni o vincoli, la ROPE sarà un punto di riferimento per collezionisti e appassionati che vogliono essere aggiornati sulle nuove proposte del mercato dell’arte, ma anche un luogo dove le idee e la passione acquistano un valore aggiunto. L’obiettivo, dichiara la direttrice Federica Petricca, è sostenere i sognatori più audaci e promuovere una nuova generazione di collezionisti in grado di apprezzare e privilegiare la ricerca e lo sviluppo artistico.  La galleria aprirà le sue porte al pubblico sabato 2 Dicembre dalle 18:30 in Via Antonio Scarpa 18 con la mostra “Equilibri Artistici”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Non è la sagra!", a Castelvetro due settimane di eventi diffusi per celebrare il Grasparossa

    • Gratis
    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Castelvetro
  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Escursioni, tre appuntamenti alla scoperta della Via Romea Nonantolana

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • vedi articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento