A Castelnuovo un estate con “Gli incontri sotto il glicine”

L’estate di Castelnuovo Rangone entra nel vivo con la rassegna “Gli incontri sotto il glicine”, organizzata dal Comune di Castelnuovo Rangone in collaborazione con il Circolo Caos, nello spazio Glicine di via della Conciliazione.

Nel primo incontro, in programma martedì 30 giugno alle 21, verrà presentato il libro “Figlie dell'epoca. Donne di pace in tempo di guerra” (Incontri Editrice), con un dialogo tra l'autrice Roberta Biagiarelli e Paola Gemelli. Nell’opera della Biagiarelli, attrice e autrice del monologo teatrale da cui il testo trae origine, un mondo popolato da donne con biografie esemplari capaci di entrare nel flusso della storia, come Rosa Genoni, unica italiana presente al Congresso Internazionale Femminile dell’Aja del 1915. Il libro è arricchito dai contributi di Raffaella Podreider, scrittrice e nipote di Rosa Genoni, della regista Simona Gonella, Bruna Bianchi, storica e direttrice editoriale, Gemma Bigi, co-direttrice dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea di Reggio Emilia, Lidia Menapace, saggista, attivista e staffetta partigiana, dalle foto di Luigi Ottani, mentre la prefazione è curata da Laura Palmieri, giornalista e voco storica del teatro di Radio3 Rai.

Gli incontri sotto il glicine” proseguiranno giovedì 9 luglio sempre alle 21 con la vicesindaca Daniela Sirotti Mattioli che dialogherà con Marilù Oliva per presentare l’ultimo libro della scrittrice dal titolo “L’Odissea raccontata da Penelope, Circe, Calipso e le altre” (edizioni Solferino), il poema di Omero narrato in prima persona dalla voce delle protagoniste – Calipso, Nausicaa, Circe, le Sirene, Euriclea, Penelope e la Dea Atena – in un alternarsi di punti di vista che ribalta la narrazione tradizionale, rinnovando un classico immortale e rendendolo accessibile ad un pubblico più vasto.

Lunedì 13 luglio alle 21.30 verrà recuperato l’appuntamento con “Libro aperto… in dialogo”, iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la biblioteca, dedicata dal grande regista Federico Fellini, nel centenario della sua nascita. La serata vedrà il narratore Simone Maretti leggere alcuni brani tratti dal libro “Carissimo Simenon – Mon cher Fellini”, raccolta di lettere che Fellini e lo scrittore Georges Simenon si scambiarono tra il 1960 e il 1989. Ad accompagnare la lettura di Maretti saranno le suggestioni musicali di Alessandro Pivetti.

L’estate sotto il glicine proseguirà mercoledì 15 luglio alle 21 con Luisa Menziani e il suo ultimo libro “Come tutto è cominciato”, lunedì 27 luglio alle 21.30 il Gruppo Fotografico “L’Immagine” proporrà proiezioni naturalistiche e paesaggistiche nell’evento “Viaggio nella natura”, mercoledì 29 luglio alle 21 protagonista della serata sarà Antonella Kubler e le sue letture poetiche, con accompagnamento musicale di Claudio Polacchini.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito, in caso di pioggia gli appuntamenti avranno luogo presso la Sala delle Mura, in via della Conciliazione 1/a.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa Pd a Ponte Alto, il calendario definitivo degli spettacoli

    • dal 26 agosto al 21 settembre 2020
    • Ponte Alto
  • Torna a Modena la Festa Nazionale dell’unità, tanta politica e tanti spettacoli

    • Gratis
    • dal 26 agosto al 21 settembre 2020
    • Ponte Alto
  • "Non è la sagra!", a Castelvetro due settimane di eventi diffusi per celebrare il Grasparossa

    • Gratis
    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Castelvetro
  • Festival Filosofia 2020, il programma completo giorno per giorno

    • Gratis
    • dal 18 al 20 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento