Adolescenza difficile, disturbi alimentari e autolesionismo", un incontro per i genitori

L’adolescenza come età dell’Oro? Preziosa come l’oro sicuramente, ma il passaggio all’autonomia e al rapporto personale con il mondo esterno è anche una fase delicata dove le difficoltà si possono esprimere in modo drammatico anche con il linguaggio del corpo e dell’alimentazione.

Queste tematiche sono al centro del secondo appuntamento del ciclo “Adolescenti e genitori tra dialogo e ascolto: relazioni, solitudine, corpo, social, legalità”, promosso dalla Rete di prevenzione per la promozione del benessere in adolescenza, coordinata dal Servizio sociale territoriale del Comune, nell’ambito del Progetto Adolescenza che intende promuovere il benessere in adolescenza, anche attraverso gli sportelli scolastici e iniziative rivolte ai giovani, individuare i possibili rischi e fornire agli adulti strumenti conoscitivi.

“L’adolescenza come età dell’Oro? Vulnerabilità e risorse del corpo e della mente. Il fenomeno dell’autolesionismo. Aspetti fisiologici dell’adolescenza” è l’incontro , rivolto appunto ai genitori, in programma sabato 19 ottobre alla scuola Ferraris di via Divisione Acqui 160, dalle 9.30 alle 12.30.

Dante Zini, responsabile della Struttura di Medicina Interna Indirizzo Disturbi del Comportamento Alimentare dell’Ospedale di Baggiovara e presidente di Sisdca Società Italiana Studi Disturbi del Comportamento Alimentare-Obesità, spiegherà gli Aspetti fisiologici dell’adolescenza.

La psicologa psicoterapeuta Laura Tieghi illustrerà emozioni e relazioni tipiche dell’adolescenza che segue un itinerario naturale, mentre la collega Valentina Fasoli parlerà della sofferenza sul corpo e del fenomeno dell’autolesionismo quali segni di un’adolescenza che segue un itinerario critico.

L’obiettivo della mattinata è sensibilizzare sul problema dei disturbi alimentari, insegnando ai genitori come riconoscerne i primi segnali e cercando un coinvolgimento attivo dei familiari anche attraverso la testimonianza di un genitore dell’associazione Fanep, Famiglie Disturbi del comportamento alimentare.

“Adolescenti e genitori tra dialogo e ascolto: relazioni, solitudine, corpo, social, legalità” continuerà, sempre presso la scuola Ferraris nelle mattinate di sabato 23 e 30 novembre, 25 gennaio, 29 febbraio e 7 marzo.  Gli ingressi sono tutti a partecipazione libera e gratuita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontri, letture, film e concerti: tutti gli appuntamenti dell'estate carpigiana

    • Gratis
    • dal 1 July al 31 August 2020
    • palazzo dei pio
  • Castelli, lampade e storie antiche: a Spezzano l’iniziativa “Le notti delle lucciole”

    • Gratis
    • 3 August 2020
    • Castello di Spezzano

I più visti

  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 July al 8 August 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 June al 3 August 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento