rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Eventi Buon Pastore / Viale Giovanni Amendola, 411

Viale Amendola: festa grande per l'intitolazione del Bonvi Parken

Valerio Massimo Manfredi e Francesco Guccini hanno preso parte oggi pomeriggio all'intitolazione del Bonvi Parken (ex parco Amendola Nord): migliaia di modenesi hanno preso parte a un grande pomeriggio di festa

sturmtruppenMigliaia di modenesi hanno preso d'assalto oggi pomeriggio l'ex parco Amendola Nord per l'intitolazione dello spazio verde alla memoria del celebre fumettista Bonvi: alle 18,30, l'assessore alla cultura Roberto Alperoli, Sofia Bonvicini (figlia del fumettista e ideatrice del "parken"), il Sindaco Giorgio Pighi, Guido de Maria (autore di Supergulp! e già condirettore di Comix) hanno stappato lo spumante per tenere ufficialmente a battesimo il Bonvi Parken. 

"Mai e poi mai avrebbe potuto esistere un parco Bonvi - ha esordito Guido de Maria - La sola idea di parco esprime verde, rigore e precisione, ovvero l'esatto opposto di quanto è stato Bonvi, un generoso, un dissipatore, un mani bucate. Per questo motivo, invece, da oggi esiste il Bonvi Parken". In un susseguirsi di applausi e reciproci ringraziamenti fra le istituzioni presenti, una parte importante è stata svolta dalla famiglia: "Non nascondo la mia emozione - ha detto Sofia Bonvicini (foto Dante Ferricella), figlia del fumettista e, ancor di più, ideatrice del parco - Tutto questo progetto non sarebbe stato possibile senza l'impegno e il lavoro instancabile di tutti quelli che vi hanno preso parte". Il fratello Francesco, invece, non è andato per il sottile e ci ha tenuto a sottolineare la differenza di impegno profuso tra Modena e Bologna: "Non posso che esprimere il mio ringraziamento per la città di Modena - ha affermato - Bologna non ha fatto niente, invece Modena ha tirato fuori le palle. Anche oggi possiamo fare vedere che i fumetti italiani sono meglio delle stronzate giapponesi". 

Un Francesco Guccini un poco provato per il caldo (33° oggi pomeriggio) non ha voluto mancare l'appuntamento: "Sinceramente mi chiedo cosa mai Bonvi avrebbe pensato dell'intitolazione di un parco a suo nome - ha detto - All'assessore Roberto Alperoli, però, mi sento di dare un consiglio: perché non fare la prossima inaugurazione ad Ottobre in modo che ci sia più fresco?".

Artefice del pomeriggio è stato infatti l'assessore alla cultura Alperoli: "A Bonvi, al suo genio, al Bonvi Parken, a Modena! - ha detto al momento di stappare lo spumante- Bonvi è stato la rockstar del fumetto del secolo scorso. Le città monoidentitarie sono tristi, mentre Modena è capace di esprimere diverse dimensioni, dalla cucina ai motori, dalla musica all'arte: tutto questo crea un'identità ricca che rende la città desiderabile e ospitale". In seguito si è aggiunto il Sindaco Pighi: "Questa è la Modena che ride, che sa stare bene insieme, senza rompiscatole! Bonvi è simbolo di ironia, buon gusto, è fare cultura senza essere seriosi. Finché Modena continuerà ad esprimere questi sentimenti, continueremo a stare bene in questa città".

Tutte le foto dell'intitolazione del Bonvi Parken

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Amendola: festa grande per l'intitolazione del Bonvi Parken

ModenaToday è in caricamento