"Dentro le note", una rassegna fra Teatro e Università

Janos Hasur

Prede il via mercoledì 18 marzo 2015 alle 17.30 la rassegna Dentro le Note presentata dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena in collaborazione con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il programma di incontri musicali, giunto alla 13a edizione, chiama musicisti di estrazione varia a raccontare le proprie esperienze, di vita e professionali, accanto all’esecuzione di esempi musicali e all’illustrazione dei propri strumenti di lavoro. Prerogativa degli incontri sono l’atmosfera colloquiale e il contatto ravvicinato col pubblico, invitato a interloquire coi musicisti e ad osservare da vicino le loro esecuzioni.

Il primo incontro, che si terrà presso la Sala Convegni del Dipartimento di Giurisprudenza di via San Geminiano 3, sarà con il violinista ungherese Janos Hasur, rappresentate di uno dei repertori violinistici più popolari al mondo, meglio conosciuto come “zigano”. DiVino Violino, il suo ultimo progetto, è incentrato sul connubio fra musica e letteratura. I testi provengono da La Filosofia del Vino dello scrittore e filosofo ungherese Bela Hamvas, elogio poetico dei momenti rituali della festa, della gioia e del vino, nato nell’euforia della fine della seconda Guerra Mondiale. “In una delle vigne sulle colline a nord del Lago Balaton - racconta il violinista - , Hamvas scrisse in due settimane quello che è considerato un gioiello della letteratura ungherese. E quando sentiva che la Musa stava per lasciarlo, afferrava la caraffa di vino che era ai piedi della sedia, e beveva un grande sorso....”.

Violinista ungherese di formazione classica, Janos Hasur si è dedicato a partire dagli anni Settanta allo studio e all’esecuzione del repertorio gitano e popolare ungherese. È conosciuto in Italia per aver accompagnato per oltre dodici anni gli spettacoli teatrali di Moni Ovadia. Negli ultimi anni ha presentato Violino e Racconti e Gulash Concerto, composto di brani della musica dell’est europeo accompagnati a storie e aneddoti della cultura popolare e presentati con successo non solo in Italia ma anche in Francia, Svizzera, Austria e Belgio.

I prossimi appuntamenti di dentro le note, tutti a ingresso libero, saranno con la cantante inglese Sarah-Jane Morris, con il cantante John De Leo e con un ricordo di Frank Zappa accompagnato da esecuzioni musicali e proiezioni video.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cittadini digitali. Incontri online su Spid, Fascicolo sanitario elettronico e PagoPA

    • Gratis
    • dal 24 marzo al 28 aprile 2021
    • Online
  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • "Profumo di gatto, profumo di libertà", mostra open air e sul web

    • dal 21 marzo al 21 aprile 2021
    • Piccolo Museo Profumalchemico
  • "Cittadini digitali": incontri online su SPID e Fascicolo Sanitario Elettronico

    • Gratis
    • dal 7 al 14 aprile 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento