Al Teatro Dadà e al Teatro Storchi approda "La guerra" di Carlo Goldoni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 03/04/2019 al 07/04/2019
    vedi articolo
  • Prezzo
    € 28 / 16
  • Altre Informazioni
    Sito web
    emiliaromagnateatro.com

Mercoledì 3 aprile al Teatro Dadà di Castelfranco Emilia e poi da giovedì 4 a domenica 7 aprile al Teatro Storchi di Modena va in scena La guerra di Carlo Goldoni. Il regista Franco Però sceglie di confrontarsi con uno dei testi meno frequentati di Carlo Goldoni, ma fra i più carichi di possibili confronti con il nostro presente.

«Questi raffronti mostrano distanze – afferma Franco Però – è chiaro, ma anche forti assonanze con l’attualità: come il rapporto denaro/arricchimento/guerra, l’irresponsabilità fanatica, l’attesa del combattimento e la conseguente situazione a-temporale in cui vivono i personaggi».

Queste dimensioni così esplicitate nella commedia, danno un’ulteriore prova non solo della modernità di pensiero di Goldoni, ma soprattutto della sua capacità scientifica di analizzare la realtà. Il testo de La guerra è stato ispirato all’autore veneziano dall’impressione diretta di una battaglia, a cui gli era capitato di assistere, ma il turbamento dell’assedio non ha certo annebbiato il suo spirito d’osservazione. Goldoni infatti nella commedia denuncia con chiarezza come la guerra sia soprattutto un grande affare, dimostrando una sorprendente modernità di pensiero. E se le battute e i tormentoni dell’avido Commissario Don Polidoro – che sulle miserie dell’assedio cinicamente si arricchisce – da un lato divertono gli spettatori, dall’altro suggeriscono efficacemente un filtro critico a chi oggi si trova a giudicare coloro che lucrano vendendo armi a paesi in guerra o costruiscono affari sulle macerie delle vite altrui...
Scritta nel 1760 e messa in scena per la prima volta con successo a Carnevale al Teatro San Luca, La guerra si svolge proprio nel corso di un assedio: nella claustrofobica attesa della battaglia, sono posti sotto una lente gli atteggiamenti degli assedianti, stretti in una dimensione quasi irreale, senza tempo e percorsa da eccessi e arroganze, paure e ambizioni.
Equilibrando impeccabilmente nel testo bonarietà e stoccate di cinismo, Goldoni sbalza il profilo di ogni personaggio, ponendo alla berlina chi è mosso da biechi interessi e lasciando invece un orizzonte di speranza a coloro che nell’agire si appellano alla rettitudine o ai sentimenti: a suggellare questa linea, la proclamazione della pace, che nel finale unisce gli amanti e punisce i colpevoli.

Stagione 2018/2019
Teatro Dadà, Piazzale Curiel 26, Castelfranco Emilia (MO)
3 aprile ore 21.00
Teatro Storchi, Largo Garibaldi 15, Modena
4, 5 aprile ore 21.00
6 aprile ore 20.00
7 aprile ore 15.30

La guerra
di Carlo Goldoni

regia Franco Però
con Francesco Migliaccio, Romina Colbasso, Riccardo Maranzana, Emanuele Fortunati, Filippo Borghi, Adriano Giraldi, Mauro Malinverno, Ester Galazzi, Maria Grazia Plos, Andrea Germani, Gilberto Innocenti
fisarmonicista Mitja Tull
scene e costumi Andrea Viotti
luci Alessandro Macorigh
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia
Durata 1 ora e 35 minuti

Informazioni e prenotazioni Teatro Storchi:
Prezzi dei biglietti € 28 / 17
Biglietteria Teatro Storchi - Largo Garibaldi 15, Modena
Orari apertura al pubblico: martedì, venerdì e sabato ore 10 - 13 e dalle 16.30 -19 – mercoledì e giovedì ore 10-14
biglietteria@emiliaromagnateatro.com | modena.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Informazione e prenotazioni Teatro Dadà:
Prezzi dei biglietti € 20/16
Biglietteria Teatro Dadà - Piazzale Curiel, 26 – Castelfranco Emilia (MO)
Orari apertura al pubblico: mercoledì dalle ore 15.30 alle 19.00, venerdì dalle 10.30 alle 14
Il giorno di spettacolo dalle ore 15.30
info.biglietteria@emiliaromagnateatro.com | castelfranco.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • San Geminiano, il programma delle celebrazioni 2021

    • Gratis
    • dal 27 al 31 gennaio 2021
    • Duomo di Modena
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento