Quando la “Rossa” diventa poesia, con Leo Turrini un'anteprima del Festival

Poesia Festival 2017 in anteprima: la kermesse offre anche in questa sua tredicesima edizione una preview - lunedì 18 e martedì 19 settembre - a ingresso libero e gratuito, dedicata a Enzo Ferrari e a reading di poeti accompagnati dalla musica dell'orchestra giovanile ModenaMultiMondi.

Si comincia appunto lunedì 18 alle ore 21.00, presso il MUSA - Museo della Salumeria a Castelnuovo Rangone (via Zanasi 24) con Ricordare Enzo Ferrari. Quando la “Rossa” diventa poesia. Un incontro con uno dei più grandi specialisti italiani della Formula 1, lo scrittore Leo Turrini, autore di “Enzo Ferrari. Un eroe italiano”. Il giornalista ha già pubblicato le biografie di Gino Bartali, Marco Pantani, Lucio Battisti, Alberto Tomba e Michael Schumacher, guadagnando premi come il “Dino Ferrari” e “Beppe Viola”. L'appuntamento vedrà la partecipazione anche di Roberto Alperoli, Alberto Bertoni,
Roberto Galaverni ed Emilio Rentocchini. Perché l'automobile affascina i poeti fin dalla sua invenzione: i bolidi e le macchine, le competizioni e il rischio, nella poesia del Novecento dal Futurismo ad oggi.

Martedì 19 sarà invece la volta di un reading di Antonella Kubler, Alessia Natillo, Alberto Ronchi e Stefano Serri
 presso lo Spazio Famigli di Spilamberto (viale Rimembranze 19), a partire dalle ore 21.00. Ad accompagnare i versi, la musica dell'orchestra giovanile delle Scuole Superiori della Provincia di Modena ModenaMultiMondi.

Non mancherà poi un nutrito programma di eventi collaterali organizzati nell'ambito di Poesia Festival 2017: si comincia lunedì 18 presso la Corte d'onore di Rocca Rangoni a Spilamberto con Messer Filippo, ovvero la proiezione del dvd registrato durante la fiera di San Giovanni edizione 2016, a cura di Associazione Mercatino di via Obici. Martedì 19 invece, nella stessa location ma a partire dalle ore 19, avrà luogo l'anteprima di presentazione del progetto “Da mano a mano”, a cura del Comune di Spilamberto: la poesia raccontata dalle creazioni scultoree di due diverse generazioni. Tra le iniziative collaterali da ricordare anche la mostra collettiva “La pittura è una poesia” degli allievi della pittrice Claudia Tintorri (al Palazzo Montecuccoli di Marano sul Panaro, aperta il giovedì dalle ore 18 alle 20 e sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 20).

Poesia Festival 2017 avrà come protagonisti, nei prossimi giorni, grandi nomi come i poeti Patrizia Valduga, Willem Van Toorn, Vivian Lamarque, Gianni D'Elia, Roberto Mussapi, Francesco Scarabicchi, Silvia Bre, Rosita Copioli, Nino De Vita, Franco Arminio, oltre ad artisti come Francesco Guccini, Morgan, Andrea Griminelli, Elisabetta Pozzi, Willie Peyote e grandi intellettuali come Massimo Cacciari e Sergio Zavoli, che concorreranno a dar voce al nostro tempo in una cornice che è repertorio di bellezza, arte, gastronomia ed eccellenze produttive del nostro Paese.
 
La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento