"Macinare Cultura", appuntamento con la musica al Mulino delle Coveraie

Domenica 9 agosto primo appuntamento in terra modenese di “Macinare Cultura” - il “primo Festival dei Mulini Storici dell’Emilia-Romagna” organizzato da ATER Fondazione: alle 18 al Mulino delle Coveraie in via Lazzari 164 a Maserno di Montese con ingresso gratuito va in scena la musica classica.

Il Quartetto Chalumeau formato da giovani musicisti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “O.Vecchi - A.Tonelli” di Modena e Carpi - Elena Cavani, Alessandro Pecchi, Silvia Torri al clarinetto e Francesco Iorio al clarinetto basso – si esibirà con virtuosistica bravura in brani di Rossini, Mozart e Abreu. Il Quartetto Chalumeau nasce con la finalità di promuovere il repertorio già esistente per questa formazione ed avvicinare il pubblico al clarinetto, strumento amato da tanti compositori per il suo suono e la sua natura virtuosistica. La versatilità dello strumento fa in modo che il repertorio possa spaziare tra diversi periodi e generi musicali anche molto distanti. Info e prenotazioni: telefono 338 1964835, mail flaviosandri.mo@gmail.com.

Il Mulino delle Coveraie è installato in un edificio parzialmente ristrutturato e costruito in più riprese, la cui parte più antica è stata realizzata nel XVII secolo su impulso della famiglia Montecuccoli, feudatari del Frignano. Trae la forza motrice dall'omonimo ruscello che spinge due ruote lignee, verticali e a cassette, di cui una di 8 metri di diametro. Attualmente adibito ad abitazione e a piccolo museo, visitato su appuntamento da scolaresche e appassionati, è dotato di 4 macine in pietra attualmente non in funzione. 

Fino a domenica 27 settembre nove spettacoli in otto Mulini tra teatro musica e danza in altrettanti luoghi suggestivi e pieni di fascino, che coinvolgono il territorio dell’Emilia Romagna con le province di Bologna, Forlì e Cesena, Modena, Piacenza, Ravenna e Rimini. Un modo originale di vivere l’esperienza teatrale e i suoi linguaggi performativi sul territorio, in location singolari e non comunemente pensate per lo svolgersi di spettacoli, e invece capaci di innescare proprio per questo un cortocircuito emozionale negli spettatori.

“Macinare Cultura” è un progetto di valorizzazione dei mulini associati ad AIAMS (Associazione Italiana Amici Mulini Storici) e dei loro luoghi, in genere piccoli comuni posti - assieme ai mulini - in luoghi geograficamente straordinari. L’iniziativa è organizzata da ATER Fondazione con il suo Circuito Regionale Multidisciplinare, dalla Regione Emilia-Romagna, da IBC Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali, da AIAMS Associazione Italiana Amici Mulini Storici Emilia Romagna, in collaborazione con i Comuni di Castelbolognese, Monghidoro, Montefiorino, Montese, Nibbiano, Novafeltria, Premilcuore e Ravenna; partner BCC Credito Cooperativo ravennate forlivese & imolese, e EmilBanca Credito Cooperativo. Tutti gli eventi si svolgeranno nel pieno e assoluto rispetto della normativa di contenimento Covid-19. Biglietto unico per tutti gli spettacoli al costo di 10 euro, tranne lo spettacolo al Mulino delle Coveraie di Montese (MO) il 9 agosto che è ad ingresso gratuito.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale

I più visti

  • "Non è la sagra!", a Castelvetro due settimane di eventi diffusi per celebrare il Grasparossa

    • Gratis
    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Castelvetro
  • Celebrazioni di Luciano Pavarotti, un ricchissimo programma di concerti

    • dal 5 settembre al 12 ottobre 2020
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Escursioni, tre appuntamenti alla scoperta della Via Romea Nonantolana

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • vedi articolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento