Incontro a Modena sul fenomeno della Mafia Nigeriana "conosciamola meglio"

Sabato 16 Febbraio si tiene a Modena un incontro dal titolo "Mafia Nigeriana: conosciamola meglio" organizzato da Fratelli d'Italia Modena, che attraverso un confronto con vari ospiti illustri nazionali e locali, si pone l'obiettivo di conoscere meglio il fenomeno della mafia nigeriana che svolge un ruolo sempre più determinante anche nel territorio modenese. 

L'appuntamento si tiene Sabato 16 Febbraio alla ore 10.30 a Modena nella Sala Ascom in via Piave, 125.

Gli ospiti sono: 
Avv. Ferdinando Pulitanó - Cord. Prov. FdI 
On. Ylenja Lucaselli - Deputato FdI 
On.Tommaso Foti - Vice capogruppo FdI alla Camera 
On. Wanda Ferro - Segretario commissione antimafia 
Prof. Alessandro Meluzzi - Criminologo
Dott. Stefano Prampolini - Candidato sindaco di Modena 
Avv. Michele Barcaiuolo - Cord. Reg. FdI 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Corso teorico-pratico: Psicologia dell’autoconoscenza, meditazione, antropologia

    • Gratis
    • dal 2 March al 20 July 2020
    • Centro Studi dell'Autoconoscenza
  • "Donne che corrono coi lupi". Il cerchio delle donne

    • fino a domani
    • dal 5 June al 8 July 2020
    • I Laboratori del Faro
  • Mo' better football scende in campo a La Tenda. Primo appuntamento dedicato a George Best

    • Gratis
    • dal 26 June al 18 July 2020
    • La Tenda

I più visti

  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Giardini d'Estate, tutti gli appuntamenti di luglio al Parco Ducale

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Giardini Ducali
  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 8 agosto 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento