Vaciglio-Morane, nuova manifestazione del comitato Mobastacemento

Torna a mobilitarsi con una manifestazione pubblica il comitato Mobastacemento, per ribadire il proprio non al progetto edilizio del comparto Vaciglio-Morane. Lo fa chiamando a raccolta i cittadini per una passeggiata di protesta, che si terrà domenica 22 aprile, per "riaffermare la speranza e la volontà che un enorme spazio verde non venga trasformato in una colata di cemento e traffico". 

"Anche noi resistiamo, a modo nostro, contro un’idea di “città” che sembra essersi arrestata a 30 e più anni fa - scrive il comitato - Una città dove alla salute e ai bisogni dei cittadini vengono anteposti gli interessi di costruttori e associazioni di categoria, ancora inseguendo l’anacronistica visione di uno sviluppo a spese dell’ambiente, dove la consapevolezza ormai prevalente dei limiti dell’azione umana sul territorio si scontra con promesse elettorali fatte in passato alle quali si vuole tener fede ad ogni costo".

"Resistiamo quindi di fronte alle scelte politiche della nostra amministrazione e del sindaco che, oltre a non prendere provvedimenti per sopperire al silenzio di un assessore all’ambiente rispetto a decine di temi ambientali sollevati dalla città, si appresta a conferirgli la delega ai lavori pubblici, e forse anche alla mobilità. La sua gestione ha registrato tre anni di fallimenti su tutta la linea e di certo la città non merita che una persona così poco capace possa ricoprire ruoli legati a doppio filo alla pianificazione urbanistica - spiegano gli attivisti - La già prevista profusione di rotatorie per “risolvere” i problemi del traffico non risolvendo nulla (e anzi peggiorando la situazione) non troverebbe certo in lui persona capace di cercare, insieme ad altri, soluzioni alternative ai problemi della mobilità".

L'appuntamento è alle ore 10.30 presso la Polisportiva Gino Nasi di via Tarquinia, da cui il corteo partirà in direzione di Vaciglio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento