Conferenza in Redecocca: "Medicina scientifica tradizionale e medicine alternative"

Malgrado la medicina fondata su basi scientifiche abbia raddoppiata, dalla sua comparsa, l’aspettativa media di vita dell’uomo si sta diffondendo nella società un variegato insieme di pratiche di cui non è stata verificata l’efficacia. Per quale ragione? Ripercorrendo la storia della medicina occidentale, confrontandola con la medicina tradizionale di altri popoli, vedendo le origini di medicine alternative recenti, scoprendo i meccanismi cerebrali che guidano le nostre scelte cercheremo di dare una risposta a questa domanda.

Se ne parletà il 5 aprile nella saletta Redecocca con la prof.ssa Bruna Tadolini, nel corso dell'incontro organizzato dall'Uaar di Modena.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • L'oriente torna a Maranello: incontri sulla cultura giapponese al rintocco della campana della sera

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 30 novembre 2019
    • Biblioteca Mabic
  • Nazifascismo e comunismo sono uguali? Conferenza di Luciano Canfora sul revisionismo

    • Gratis
    • 13 novembre 2019
    • salone Corassori della Cgil

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Bomporto, dieci giorni di festa per la tradizionale Fiera di San Martino

    • Gratis
    • dal 1 al 11 novembre 2019
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento