All'aeroporto “Paolucci” di Pavullo il Meeting Nazionale del Volo a Vela

Sabato 3 e domenica 4 ottobre l’Aeroporto “G. Paolucci” di Pavullo ospita una nuova edizione del “Meeting Nazionale del Volo a Vela”. Un evento fra lo sportivo e il culturale, con un calendario ricco di appuntamenti, promosso dall'Aero Club Italia che anche quest’anno ha delegato per l'organizzazione l'Aero Club Pavullo e che si terrà in uno degli aeroporti guida a livello nazionale per il volo a vela. Durante le giornate del meeting, che segue di pochi giorni un altro incontro a livello nazionale, il raduno dei Cap, “Club di Aviazione Popolare”, saranno eseguiti voli introduttivi al mondo dell’aviazione e voli di prova di motoalianti e alianti, sia con il classico decollo al traino di un aereo, sia con il lancio con verricello, peculiarità, questa, dell’Aeroporto pavullese e che ha destato l’interesse dell’Aeronautica Militare.

Tutte attività consuete per l’Aeroporto di Pavullo, che durante questo evento assumeranno una intensità maggiore e che consentiranno di far conoscere lo scalo agli aviatori e agli appassionati di tutta Italia. Ci saranno anche approfondimenti tecnici, con riunioni e incontri che interesseranno le varie anime del volo a vela e stand espositivi di materiali aeronautici.

Il momento più importante della due giorni, sarà sabato sera 3 ottobre, quando si terrà, presso il ristorante la “Locanda Corte di Albareto” di Gaiato di Pavullo la cena di gala. Durante la serata saranno consegnati riconoscimenti ai migliori aliantisti italiani, protagonisti del volo a vela nazionale e internazionale. Sarà anche consegnata una targa a Giorgio Galetto per i 100 anni di volo della sua famiglia: una passione iniziata con il nonno, proseguita con il padre e oggi portata avanti da lui. Galetto è stato un pluricampione nazionale e uno dei soli tre italiani ad aver conquistato un campionato mondiale.

L’astro della serata sarà invece Stefano Ghiorzo, attuale Campione del mondo nella classe 13,5 metri. Ghiorzo è l'unico al mondo ad aver vinto un campionato mondiale piloti con un aliante da lui stesso progettato e costruito. Una situazione unica anche volgendo lo sguardo ad altre discipline ed è l'unico italiano ad aver vinto il campionato del mondo due volte, nel 2010 e nel 2015. A lui l'Amministrazione comunale e Aero Club Pavullo consegneranno un trofeo. I due piloti, Galetto e Ghiorzo, rappresentano un valore aggiunto per l’Aeroporto pavullese, perché proprio al “Paolucci” hanno allenato i giovani talenti del volo a vela italiano per condurli al mondiale juniores di novembre in Australia. E grazie a Stefano Ghiorzo Pavullo è stato inserito nei circuiti fieristici internazionali, consentendo l’arrivo dei primi turisti tedeschi volatori. La serata avrà poi un epilogo eccellente, con il trofeo alzato dall’Aero Club Pavullo, vincitore per la quarta volta del Campionato Italiano Distanza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 July al 8 August 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Estate a Vignola: tra shopping sotto le stelle, musica ed eventi culturali

    • Gratis
    • dal 10 July al 8 August 2020
    • Vignola
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento