Novi Sad, al mercato straordinario saldi d'inverno e primi sapori di primavera

Appuntamento con lo shopping all’aria aperta, a due passi dalla Ghirlandina. Ad offrire questa opportunità la straordinaria varietà di proposte del mercato straordinario. Come tutte le terze domeniche del mese, tornano infatti domenica 16 febbraio dalle 7 alle 14,30 i banchi degli ambulanti ad occupare l'anello esterno del Novi Sad.

Il momento è propizio per gli ultimi acquisti di abbigliamento e accessori invernali di qualità a prezzi piccoli e anche per rinnovare con qualche novità il guardaroba primaverile. Le occasioni si trovano anche tra i banchi enogastronomici, dove i prodotti ortofrutticoli sono freschi e selezionati, salumi e formaggi locali stanno vicini alle specialità regionali più sfiziose e il pesce viene sfilettato a vista, da mani sapienti e veloci.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • Spilamberto, Vignola e Castelvetro: alla scoperta dei borghi delle Terre di Castelli con Free Walking Tour

    • dal 19 settembre al 14 novembre 2020
    • Terre dei Castelli
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • "PAM!", gli artisti modenesi contemporanei si riuniscono in una mostra a tre sedi

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 7 novembre 2020
    • vedi articolo
  • "Hare to ke ハレとケ": a Maranello un nuovo ciclo di incontri sull Giappone, tra sacro e quotidiano

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 14 novembre 2020
    • Biblioteca Mabic
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento