Giordano Montecchi in "Chi è Frank Zappa, e perché parla male di me?"

Serata dedicata a Frank Zappa con un ospite eccezionale: Giordano Montecchi, il quale, parafrasando il titolo di un vecchio film con Dustin Hoffman, propone una curiosa quanto interessante domanda “Chi è Frank Zappa, e perché parla male di me?”. Ma con chi è arrabbiato Zappa? Ma soprattutto: può permetterselo? È, il suo, un pulpito adeguato per le sue instancabili invettive? O non è il tipico caso del musicista che contesta tutto e tutti, mentre la sua musica finisce poi con l’incanalarsi nei soliti sentieri troppo battuti?

Nel caso di Frank Zappa, è probabile che il senso più profondo e radicale della sua critica sia racchiuso proprio nella sua musica, per come è fatta, per come è suonata e per come è comunicata. Con l’aiuto di Giordano Montecchi cercheremo quindi di sbirciare più da vicino la sua musica, così diversa, feroce e strepitosa. Musica che innamora gli uni e respinge gli altri.

Giordano Montecchi è uno dei maggiori musicologi italiani, docente di Storia della Musica al conservatorio di Parma e autore, tra gli altri, del fondamentale libro “Frank Zappa. Rock come prassi compositiva”, uno dei rari testi in cui viene finalmente analizzata la musica di Zappa senza necessariamente passare per l’aneddotica legata alla sua vita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Note di Stelle", quattro appuntamenti fra teatro e musica in piazza XX Settembre

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 7 luglio 2020
    • Piazza XX Settembre
  • A Modena Est cinema all'aperto nel lunedì sera d'estate

    • dal 29 giugno al 3 agosto 2020
    • Piazza IX Gennaio
  • Giardini d'Estate, tutti gli appuntamenti di luglio al Parco Ducale

    • dal 10 al 31 luglio 2020
    • Giardini Ducali
  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 8 agosto 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento